L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 luglio 2019

Approda nelle Marche Car2Cash, la startup per vendere subito la propria auto online

MARCHE - Dopo il lancio di qualche settimana fa a Milano, Car2Cash, la startup italiana che consente di trasformare qualsiasi auto in contanti partendo da un semplice click, apre anche nelle Marche.

Da oggi infatti gli automobilisti marchigiani che vorranno disfarsi della propria vecchia auto potranno andare sul sito car2cash.it e compilare un semplice modulo con i dati dell’auto usata da vendere.Ricevuta gratuitamente una valutazione preliminare del veicolo, verrà offerta a tutti l’opzione di prenotare un appuntamento presso la filiale Car2Cash nella provincia di Pesaro e Urbino in modo da poter finalizzare in meno di un’ora il ritiro dell’auto ed ottenere il pagamento immediato in contanti o assegno circolare.

Car2Cash si pone l’obiettivo di ampliare le opportunità a disposizione degli automobilisti delle Marche, regione in cui il mercato delle compravendite di auto usate continua a mostrare segni di salute, in linea con il trend nazionale. Secondo il rapporto Auto Trend pubblicato questo mese dall’ACI infatti, le Marche hanno registrato ben 45.391 passaggi di proprietà al netto delle minivolture nei primi 9 mesi del 2015. Alla provincia di Ancona il primato regionale, con 14.733 passaggi registrati finora quest’anno. Seguono la provincia di  Macerata con 9.861 passaggi, seguita a stretta distanza da Pesaro e Urbino, con 9.277 auto usate trasferite. Chiudono la provincia di Ascoli Piceno, con 6.137 auto, e quella di Fermo con “sole” 5.434 auto usate acquistate e vendute da gennaio a settembre 2015.

La maggior parte degli acquisti e vendite di auto usate avvengono per mano di privati, senza intermediari. Chi vuole vendere la propria auto inserisce solitamente un annuncio di vendita su portali specializzati come AutoScout24, Subito.it, o Ebay Motori ed aspetta di ricevere una manifestazioni di interesse da parte di privati, fino a trovare la persona realmente interessata a finalizzare l’acquisto del veicolo al prezzo proposto. Se da una parte questo metodo può consentire in alcuni casi di realizzare un guadagno maggiore dalla vendita, esso presenta alcune importanti limitazioni, tra cui il dover attendere potenzialmente molto tempo prima di riuscire a trovare l’acquirente ed il crescente rischio di cadere vittima di una truffa per quanto riguarda il pagamento.

Car2Cash si propone come un’alternativa a questo metodo tradizionale offrendo un servizio di acquisto auto usate immediato e sicuro. Per garantire la massima affidabilità e comodità della clientela locale, il pagamento per la filiale di Pesaro, Urbino, e Fano, avverrà tra l’altro con assegno circolare emesso direttamente da un addetto di Banca delle Marche. Anche la delegazione dell’ACI si trova strategicamente posizionata in prossimità della filiale dove si consegna l’auto, in modo da rendere la transazione veloce ed efficiente.

Dopo la recente introduzione, da parte dell’ACI, del Certificato di Proprietà digitale (CDPD) che sostituisce dal 5 ottobre 2015 il certificato cartaceo, la nascita di Car2Cash segna un’altra importante innovazione tecnologica che semplifica la vita dell’automobilista. E da oggi, con l’approdo nelle Marche, tocca da vicino anche gli abitanti della nostra regione.

 

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.