L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 19 luglio 2019

Piano Banda ultralarga, le Marche portano a casa 72 milioni di euro

MARCHE - "L'accordo tra Stato-Regioni per la distribuzione delle risorse per il piano banda ultralarga per le zone cosiddette 'a fallimento di mercato' è un'ottima notizia per le Marche". 

Lo rende noto il presidente della Regione Luca Ceriscioli che ha partecipato a Roma alla conferenza dei presidenti. "La nostra regione porta a casa 72 milioni di euro per un'infrastruttura fondamentale per lo sviluppo e la crescita del nostro territorio. Un piano - spiegano Ceriscioli e l’assessore Cesetti che ha la delega all'Informatica - che contribuirà a colmare i divari esistenti tra i diversi territori della nostra regione, per le esigenze delle strutturazioni della rete soprattutto nella cosiddette ‘aree bianche’, ovvero in quei territori poco attrattivi per gli operatori, creando così le condizioni più favorevoli allo sviluppo integrato delle infrastrutture di telecomunicazione fisse e mobili. Nell'individuazione delle priorità la regione privilegerà la copertura delle aree interne, troppo spesso prive di queste infrastrutture. Quando parliamo di connettività ovviamente parliamo di sviluppo, lavoro, imprese e occupazione, con capacità di offrire servizi alle aziende e di porre le basi allo sviluppo dell'industria 4.0".

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.