L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Attenzione, nuova truffa via email: finti finanzieri chiedono la situazione contabile

MARCHE - Si sta diffondendo negli ultimi giorni una nuova frode telematica finalizzata ad ottenere informazioni riguardanti la situazione contabile dei destinatari.

Attraverso una email inviata dall’indirizzo di posta elettronica gdf.gov.it@ minister.com, che apparentemente risulta riconducibile alla Guardia di Finanza, ignari cittadini vengono invitati, a fronte di una presunta “evasione fiscale”, ad inviare documentazione contabile e fiscale entro 48 ore dalla ricezione della medesima email.

"È opportuno precisare che l ’indirizzo di posta elettronica gdf.gov.it@ minister.com non è assolutamente un indirizzo istituzionale della Guardia di finanza. Si tratta di una vera e propria truffa perpetrata attraverso il cosiddetto fenomeno “ email spoofing” che consente l’invio di email con l’indirizzo del mittente falsificato. La Guardia di Finanza comunica con i cittadini esclusivamente con posta elettronica certificata".

Consigli utili: in caso di ricezione del messaggio procedere a cancellarlo immediatamente senza inviare quanto richiesto; qualora sia stata inviata la documentazione richiesta , segnalare l’accaduto al più vicino Reparto della Guardia di Finanza o al numero di pubblica utilità “117”

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.