L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 luglio 2019

Ammodernamento pescherecci. "Sbloccati i fondi". Al via il bando per i contributi

Dopo un complesso iter amministrativo, che ha visto coinvolti Commissione europea, Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali e le regioni italiane, in particolare le Marche, vengono riattivati i contributi diretti all'ammodernamento delle imbarcazioni da pesca. 'La misura la cui sospensione ci era stata imposta da Bruxelles ' sottolinea l'assessore regionale alla Pesca, Sara Giannini - e` diretta a sostenere gli investimenti per il miglioramento dei pescherecci. Si guarda alla sicurezza a bordo, alle condizioni di lavoro, di igiene e qualita` del pescato, all'efficienza energetica e alla selettivita`, senza che cio` possa incidere sull'aumento della capacita` di cattura. E' una misura importante e molto attesa: il parco barche esistenti e` molto vecchio e necessita di interventi straordinari soprattutto su sicurezza a bordo e qualita` del prodotto. La Regione stanzia su questo versante, fino al 2013, 3,5 milioni di euro. Circa 630 le imbarcazioni interessate'. 'Il bando di contributi ' prosegue la Giannini ' era stato approvato dagli uffici regionali gia` alla fine del 2008, e prevedeva 3 scadenza, di cui l'ultima appena 20 giorni fa, ma i rilievi fatti dalla Corte dei Conti europea sul Fondo europeo per la Pesca, avevano obbligato il Ministero a sospenderne l'attuazione. Ora, anche a seguito delle articolate informazioni fornite dagli uffici regionali al Ministero e alle autorita` europee, siamo in grado di sbloccare i fondi e riattivare la misura, con soddisfazione da parte delle marinerie regionali'. Maggiori informazioni, dettagli e bando reperibili al sito www.pesca.marche.it

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.