L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 20 luglio 2019

La terra trema ancora, scossa 4.2 nella notte

SISMA-  Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4:13 tra le province dell'Aquila, Rieti e Teramo.

Il sisma, secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto ipocentro a 14 km di profondità; l'epicentro è stato a 3 km da Campotosto (L'Aquila), 8 da Amatrice (Rieti) e 12 da Crognaleto (Teramo). La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazioneanche maceratese. La Protezione civile conferma che non sono stati segnalati danni a persone o cose.

L’evento si colloca in un’area a pericolosità sismica molto elevata e va considerato come un evento appartenente alla sequenza sismica di Amatrice-Norcia-Visso legata all’estensione in atto lungo la catena appenninica.

Lo sciame è durato oltre mezz'ora, come indicato dal sito dell'Ingv: i dati sugli eventi sismici nella zona, infatti, si susseguono, pur se di intensità inferiore, dalle 4:13 alle 4:45.

 

 

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.