L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 28 marzo 2020

Coronavirus, scuole chiuse nelle Marche fino al 4 marzo

MARCHE -  Con un'ordinanza della Regione Marche è stata disposta la CHIUSURA DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO da domani (26 febbraio) fino al 4 marzo (compreso).

Dalla mezzanotte del 26 febbraio alla mezzanotte del 4 marzo su tutto il territorio marchigiano verranno sospese inoltre:

- manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura

- servizi educativi dell'infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado fino alle università (lezioni, esami di profitto e sedute di lauree) e di alta formazione professionale, salvo le attività formative svolte a distanza e quelle relative alle professioni sanitarie

-       ogni viaggio di istruzione sia sul territorio nazionale che estero

- visite ai musei e degli altri istituti della cultura e delle biblioteche

- concorsi pubblici fatti salvi quelli relativi alle professioni sanitarie per le quali dovranno essere garantite le opportune misure igieniche

Ordinanza completa

E’ stato diffuso da pochi minuti il risultato positivo di un campione analizzato nel pomeriggio di oggi, 25 febbraio. Il campione, proveniente dalla provincia di Pesaro, sarà inviato nelle prime ore della mattinata di domani al Centro diagnostico di riferimento nazionale dell’Istituto superiore di Sanità. Solo al seguito di questo secondo controllo si potrà effettivamente confermare il caso di Nuovo Coronavirus. Nel frattempo il paziente è stato isolato presso il proprio domicilio e si trova in buone condizioni di salute.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.