L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Giovani agricoltori marchigiani "regalano" al Papa un alveare per la produzione di miele

Una delegazione dei giovani agricoltori marchigiani, guidata dalla delegata regionale di Coldiretti Giovani Impresa, Maria Letizia Gardoni, portera' in dono domani, domenica 18 settembre, al Papa Benedetto XVI, un vero e proprio alveare per la produzione di miele nella fattoria pontificia. L'occasione e' qulla della celebrazione della "Giornata della Salvaguardia del Creat" promossa dalla Coldiretti con migliaia di pellegrini presenti a Castel Gandolfo, dove si tiene l'Angelus del Papa. Per l'evento l'associazione degli agricoltori organizzera' un mercato di Campagna Amica con le specialita' salvate dall'estinzione dall'attenta opera di recupero e conservazione dei coltivatori stessi. "Al Santo Padre sara' donato un alveare per la produzione di miele - si legge in una nota - per far conoscere il valore delle api ma anche come omaggio simbolico perche' le api non sono importanti solo per la produzione di miele ma sono delle vere sentinelle dell'equilibrio naturale globale tanto che la loro scomparsa avrebbe conseguenze disastrose per la salute e l'ambiente. L'alimentazione infatti dipende per oltre un terzo da coltivazioni impollinate attraverso il lavoro di insetti, al quale proprio le api concorrono per l'80 per cento".

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.