L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 21 ottobre 2019

PEC al Registro delle Imprese. Scatta l'obbligo per le società

Entro il 29 novembre 2011 le imprese costituite in forma societaria devono comunicare al registro delle imprese, pena l'applicazione di una sanzione, il proprio indirizzo di posta elettronica certificata. Da tale obbligo sono escluse quelle costituite dopo il 29/11/2008 che hanno già dovuto provvedere alla medesima comunicazione in fase di iscrizione. "La posta elettronica certificata - spiega Andrea Calcina, responsabile della Cna Service - è un tipo speciale di e-mail che consente di inviare/ricevere messaggi di testo e allegati con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento. La Pec fa risparmiare tempo e denaro, perché permette di scambiare documenti con valore legale, evitando sia di recarsi personalmente agli uffici, sia di spedire raccomandate postali". La Cna offre gratuitamente, a chi aderisce entro il 29 novembre 2011, il rilascio della Pec e la relativa comunicazione al registro delle imprese. E' inoltre attivo il Servizio Impresa Digitale presso tutte le sedi Cna della provincia di Ancona, che prevede proprio formazione e assistenza alle imprese sia sulla Pec sia sul dispositivo di Firma Digitale. Il primo ciclo di corsi si è appena concluso. Per informazioni basta rivolgersi alle sedi Cna.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.