L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 16 luglio 2019

Scossa magnitudo 2.5 tra Marche e Abruzzo. E' la sesta in due giorni

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 e' stata registrata all'1:41 tra Marche e Abruzzo. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l'epicentro della scossa e' stato in prossimita' dei comuni ascolani di Acquasanta Terme, Roccafluvione e Venarotta, e quello teramano di Valle Castellana. Non risultano danni a persone o cose. Si stratta della sesta scossa in due giorni che si registra nella zona, il distretto sismico dei Monti della Laga, la piu' forte delle quali di magnitudo 2.6. (ANSA).

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.