L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 19 luglio 2019

Sole 24 ore "smentisce" sondaggi Favia. Gramillano, sindaco più amato delle Marche

Gramillano insieme all'Onorevole FaviaIl sindaco di Ancona Fiorello Gramillano, nonostante la crisi di maggioranza, è il primo cittadino più apprezzato delle Marche ed il 29esimo fra i 104 sindaci italiani nel sondaggio di Ipr MarKeting per il Sole 24 ore Governance Poll 2011. Con il 56% dei consensi, Gramillano ottiene 1,5 punti in più sul 2010, anche se sconta una lievissima flessione (-0,8%) rispetto al giorno in cui è stato eletto.

 

Dato questo, in netta controtendenza con il sondaggio della Tecnè di Carlo Buttaroni, commissionato e presentato lo scorso 13 dicembre, dall’onorevole Favia dell’Idv. In particolare, secondo questo sondaggio “i cittadini di Ancona hanno confermato l’insoddisfazione per il Sindaco e per quest'amministrazione disastrosa che vengono bocciati dal 64% degli anconetani”. Pertanto – dichiarò Favìa in un comunicato stampa – al voto il più presto possibile. Non chiediamo niente e non abbiamo nessuna intenzione di entrare nella Giunta Gramillano. Il sindaco se la finisca di sostenere questa storiella e si vergogni di tenere in scacco una città che non lo vuole”.Favia aggiunse che avrebbe presentato il sondaggio con la presenza di Buttaroni, cosa questa che, almeno per il momento, non è ancora avvenuta.

L'Indiscreto provò a contattare Favia per avere informazioni sulle modalità di svolgimento del sondaggio, ma non arrivarono risposte. Forse quelle utilizzate dalla Tecnè e dall'Ipir Marcketing sono diverse, e ci può anche stare, ma risultati così opposti sono difficili da spiegare.

A tal proposito potrebbe sorgere un dubbio. Favia, qualche giorno fa, ha anche annunciato l'arrivo di un altro sondaggio, sempre firmato Tecnè, questa volta sulle elezioni amministrative che si terranno a Civitanova Marche. I dati, ancora non presentati ufficialmente, parlano di un Giulio Silenzi come candidato perdente con 20 punti in meno in un eventuale ballottaggio con Mobil ma se ci fosse un parallelo con Ancona i dati potrebbero essere opposti?

Torniamo alla classifica. Al 35/o posto c'é il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli, con il 55%, e 2,5 punti in più del 2010 (+2,6 sul giorno del voto). Per trovare due altri sindaci marchigiani in classifica bisogna poi scendere fino alla 62/a posizione, dove si collocano a pari merito Nella Brambatti, neo sindaco di Fermo, che ha il 52% (+0,6 sul giorno delle elezioni), e Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno, anche lui al 52% (+1% sul 2010, +1,3 sul giorno delle elezioni). Ultimo, al 76/o posto, il primo cittadino di Macerata Romano Carancini, con il 51,5% (+0,5 e +1,2). Il sindaco più amato di tutti in assoluto è quello di Napoli, Luigi De Magistris: 70% di consensi.

ALCUNI INTERVENTI DEI SINDACI MARCHIGIANI

“Sono soddisfatto dei dati positivi emersi dall’indagine che misura il gradimento degli amministratori locali pubblicata oggi da Il Sole 24 ore”. A parlare è il sindaco Romano Carancini che commenta così la classifica della nuova edizione del Governance Pool dove risulta essere al 17° posto su 27 posizioni totali .- tante sono quelle a pari merito - che comprendono 104 comuni italiani. Gli elettori maceratesi, così come quelli degli altri Comuni, alle richieste di dare un giudizio complessivo sull’operato del sindaco e se domani in caso di elezioni lo rivoterebbero, hanno dunque risposto positivamente. Nel sondaggio, eseguito nell’arco temporale che va dal 12 settembre al 18 dicembre 2011, il consenso percentuale ottenuto da Romano Carancini è infatti del 51,5 per cento con un incremento dell’1,2% rispetto al voto elettorale che invece lo scorso anno era dello 0,5. “ Il risultato mi incoraggia ad andare avanti, mi stimola a lavorare sempre di più sperando che il 2012 sia l’anno in cui possa avviare e chiudere importati progetti amministrativi. Ma nello stesso tempo rimango con i piedi per terra anche se mi sento di affermare che il dato positivo è comunque una cartina al tornasole, indice che stiamo lavorando con un forte impegno, costante che è apprezzato dalla città”.

Anche il Sindaco di Fermo, Nella Brambatti, alla sua prima esperienza in qualità di primo cittadino, compare nella classifica dei sindaci pubblicata oggi, 16 gennaio 2012, dal quotidiano Il Sole 24 Ore. La Brambatti registra un consenso percentuale pari al 52% che la posiziona al 62° posto nella classifica nazionale dei sindaci, con un incremento dello 0,6% rispetto al risultato delle ultime elezioni comunali che ne hanno sancito la vittoria. La rilevazione, realizzata da IPR Marketing, è stata fatta su un campione di 600 elettori della città di Fermo, disaggregati per sesso, età ed area di residenza, attraverso una serie di interviste effettuate nel periodo 12 settembre – 18 dicembre 2011.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.