L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 luglio 2019

Ciclomotori, obbligatorio nuovo tipo di targa. Altrimenti...multe fino a 1500 euro

Obbligo cambio targaDal 13 febbraio 2012 diventa obbligatorio per tutti i ciclomotori un nuovo tipo di targa, secondo quanto previsto dall'articolo 97 del Codice della Strada (decreto legislativo 30 aprile 1992 n. 285, modificato dalla Legge 29 luglio 2010, n. 120). La targa sarà abbinata ad un certificato di circolazione e continuerà ad essere personale. Per ottenere il rilascio della nuova targa e del certificato di circolazione sarà necessario recarsi presso l'Ufficio provinciale della motorizzazione o le agenzie abilitate ai servizi di motorizzazione. In caso di vendita del veicolo, la targa rimarrà a disposizione del titolare, che la potrà usare successivamente su di un altro ciclomotore, dopo averlo comunicato agli uffici della motorizzazione. La sanzione prevista per chi continuerà a circolare con un ciclomotore non regolarizzato va da 389 a 1.559 euro.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.