L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Ugo Salvolini membro eletto 2011 dell'Accademia Nazionale di Medicina francese

Nell’ultima seduta solenne dell’Académie Nationale de Médecine di Francia è stato presentato quale Membro eletto per l’anno 2011, il professor Ugo Salvolini, docente di Neuroradiologia dell’Università Politecnica delle Marche. L’Académie, fondata nel 1820 da Luigi XVIII, proseguendo la attività della Accademia di Chirurgia fondata da Luigi XV e della Società Medica Reale di Francia sciolte durante la Rivoluzione francese, riunisce medici, chirurghi, farmacisti, veterinari: è composta da 130 membri titolari, cui si aggiungono 160 membri corrispondenti di cui 65 stranieri (due italiani, uno dei quali è appunto il professor Salvolini).

In occasione della consegna del Diploma e della medaglia personalizzata da parte del Segretario Perpetuo professor Raymond Ardaillou (nella foto), alla presenza dei rappresentanti diplomatici dei Paesi di origine, il docente di Univpm è stato ricevuto all’Ambasciata di Italia a Parigi dall’ambasciatore Giovanni Caracciolo di Vietri.

La elezione all’Académie Nationale de Médecine è dimostrazione della stima acquisita dal professor Salvolini nel corso di oltre 40 anni di attività, anche nell’ambito di accordi di collaborazione scientifica e didattica interuniversitari fra la Università Politecnica delle Marche e prestigiosi atenei francesi tra cui l’Università Pierre e Maria Curie di Parigi, l’Università Paul Sabatier di Tolosa, l’Università Louis Pasteur di Strasburgo, l’Università di Montpeller.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.