L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 19 luglio 2019

"Marinelli graziato da Striscia.E' l'unico consigliere del suo gruppo. Spesa annua? 125 mila euro"

Dapprima una campagna del quotidiano Libero contro i mono gruppi dell’Api di Rutelli, poi “La Stampa” e da ultimi gli inviati di “Striscia la Notizia” che nei giorni corsi sono andati in giro per l’Italia a scovare i gruppi consiliari regionali formati da un solo consigliere. Nelle Marche, a ricevere la visita di “Striscia”, il Presidente della Regione Spacca che appartiene ad un gruppo di cui lui è l’unico consigliere. "E’ stato invece “graziato” Erminio Marinelli - scrive Giorgio Palombini, consigliere comunale del PD -  che dopo la sconfitta elettorale non è entrato a far parte del gruppo del Pdl ma ha costituito un proprio gruppo “Per le Marche” di cui lui è l’unico consigliere e il cui costo complessivo annuo è di circa 125 mila euro. Strano che questo fatto sia sfuggito agli inviati di Striscia. Marinelli ha potuto costituire il “proprio” gruppo in base ad una legge regionale avendo così maggiori benefici che se fosse stato un consigliere del gruppo Pdl. Marinelli ha diritto a circa 20 mila euro all’anno di cui 17 mila e 500 euro è la quota del gruppo e del consigliere (che in questo caso è la stessa persona) e 2.500 euro per la convegnistica che spetta ad ogni consigliere regionale. A questa rilevante cifra va aggiunta la spesa del personale della segreteria del gruppo “Per le Marche” che ammonta a circa 67.400 euro di cui 35.488 euro è il totale del trattamento economico annuo spettante alle due addette esterne (17.744 ognuna) e questo perché Marinelli ha scelto due addette esterne a part time per “le particolari esigenze di consulenza proprie della segreteria del gruppo con un contratto di collaborazione coordinata e continuativa” che ha la durata dell’intera legislatura. I restanti 31.929 euro sono per il responsabile del gruppo Sandro Marinelli dipendente regionale di categoria giuridica “C”. A questo personale va aggiunta poi un’altra figura che svolge l’incarico di assistente del consigliere Marinelli, che è una dipendente regionale appartenente all’organico della giunta la cui spesa annua è stimata in 37mila e 23 euro. E per fortuna che Marinelli si vanta di essere soltanto “un prestato alla politica”.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.