L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 13 dicembre 2018

La salute passa dal sesso, ecco come!

SALUTE E BENESSERE -   Sul web, e non solo, si fa un gran parlare di quanto ed in che modo fare più o meno sesso possa incidere sul nostro stato psico-fisico.

In realtà, per quanto se ne parli tra amici, nella coppia, e si cerchi di approfondire l'argomento attraverso rubriche televisive ed articoli su internet, venire a capo dell'effettiva dimensione del fenomeno è impossibile, se non considerando ed accettando il fatto che il sesso è alla base della vita stessa. In virtù di questo, non stileremo la solita lista dei “perché fare sesso fa bene” ma attraverso più profonde considerazioni daremo un contributo diverso. Quindi, rimani con noi e goditi questo articolo dalla prima all'ultima riga!

Ognuno di noi e tutta la vita che ci circonda nasce da un atto sessuale

Proprio così, ognuno di noi ed ogni altro essere vivente proviene da un atto sessuale, è ovvio ma è bene ricordarlo. Anche perché, nonostante ci troviamo nel ventunesimo secolo incappiamo ancora in sostenitori di un certo perbenismo che tende a ghettizzare l'argomento. Ma è normale che la primordiale e creatrice energia chiamata sesso susciti reazioni diverse poiché in realtà, essendo all'origine di ogni cosa le contiene tutte, ed anche in opinioni particolarmente bigotte riconosce una delle sue infinite forme di espressione. Quello che siamo, e di conseguenza, qualsiasi cosa diciamo o facciamo è frutto di una energia di tipo sessuale, e lo sarebbe anche se andassimo a raccontare che il sesso fa male! Oltre a chi mal sopporta le questioni sessuali, c'è chi antepone al sesso la parola amore che secondo le filosofie orientali (e non solo) non sarebbe altro che la più alta espressione dell'energia sessuale, che oltre a generare nella carne dando origine a gravidanze, cucciolate, ed impollinazioni può generare nello spirito, rendendoci capaci di amare e degni di essere amati, regalandoci intuizioni ed acutezza mentale per realizzare i nostri progetti, prontezza di spirito per far fronte a situazioni improvvise, e coraggio per affrontare le avversità della vita. Prendere atto di tutto questo e rapportarsi nel modo giusto a questa favolosa energia creatrice, è il primo e più importante passo nella direzione di una sessualità sana.

La psiche umana ha bisogno di situazioni legate al sesso

Sesso ed amore sono due facce della stessa medaglia, la psiche umana si riconosce in fase creativa ed evolutiva quando viene stimolata dall'energia sessuale. Situazioni e rapporti interpersonali che coinvolgano in modo significativo tale energia, sia essa prevalentemente legata ai piaceri della carne o più evoluta ed in grado di coinvolgere anche i sentimenti, è determinante per il nostro benessere psico-fisico. Oggi è sempre più semplice, attraverso internet, stringere amicizie nei social network ed in siti di incontri online che nel caso di stopincontri.com offrono anche ottime guide di seduzione e conquista utili ad acquistare fiducia in sé stessi e gettarsi nelle avventure che la nostra anima non vede l'ora di vivere. Il sesso in chiave psicologica non è certo da intendersi limitato all'amplesso, ma può essere considerato un intenso vortice di emozioni che inizia dal primo istante in cui incrociamo lo sguardo con un potenziale partner, prosegue durante una più o meno lunga fase di seduzione e conquista, e culmina in rapporti sessuali che donano piacere e benessere al nostro corpo. Amplessi ai quali seguiranno incontri sempre più appaganti in caso di grandi passioni, o succederà una fase di calo d'intensità e distacco in caso di rapporti meno importanti, ma non per questo meno degni di essere vissuti.

Astinenza sessuale: facciamo chiarezza sulla sua reale natura

L'argomento dell'astinenza sessuale è molto discusso ma quasi sempre trattato superficialmente. Non si fa altro che considerare l'astinenza da sesso l'esatto contrario di essere sessualmente attivi dal punto di vista carnale. Ma la reale pratica dell'astinenza sessuale messa in atto dai santoni indiani come dai nostri preti cattolici non è più legata alla carne, neppure dal punto di vista della rinuncia. La loro non è una reale astinenza sessuale ma una diversa canalizzazione dell'energia creatrice che il resto dell'umanità scarica nei rapporti sessuali. Talvolta, uomini e donne di religioni e culture diverse, invece di “sprecare” tale risorsa indirizzandola verso il basso scelgono di darle un più nobile indirizzo, aprendo canali energetici che dal primo al settimo chakra sono in grado di riversare l'energia sessuale direttamente nella dimensione dello spirito. Chiaramente, esistono regimi di astinenza più o meno duri secondo il grado di apertura dei canali energetici atti a convogliare questa meravigliosa energia. Qualsiasi altra modalità di astinenza sessuale è da considerarsi inutile, in mancanza di un indirizzo spirituale adatto canalizzarla il non utilizzo dell'energia del sesso porterà soltanto ad un insensato accumulo di tensione che prima o poi dovrà essere scaricata.

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.