L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 21 luglio 2019

Dimentica i problemi, la chirurgia apre nuove porte!

SALUTE E BENESSERE -  Da sempre il seno è considerato un aspetto importante per le donne. Si fanno discorsi e discorsi tra ragazze a questo proposito.

Spesso si scelgono anche bikini adatti alle proprie forme o si decide di comprare abiti scollati per mettere in risalto ciò che noi donne consideriamo come un tesoro: il nostro seno.

Avere poco seno spesso porta a lamentele e insoddisfazioni, ci sono donne che quasi si vergognano a mettersi in costume o indossare alcuni tipi di vestiti a causa dello scarso volume del loro seno. Insomma, una vera e propria sofferenza che abbassa l’autostima e non porta alcun beneficio.

Oggi giorno, però a tutto si trova una soluzione e in questo caso si chiama Mastoplastica Additiva.

Mastoplastica additiva

Il seno è una parte del corpo quasi sempre esposta al pubblico, e purtroppo non fa parte di quelle curve che possono essere facilmente coperte indossando una certa tipologia di abiti. Il seno è sempre lì, che si decida di non metterlo in mostra o meno, tutti si rendono conto della dimensione  che esso ha. E non c’è nulla che si possa fare, nessuna dieta, nessun particolare sport o rimedio naturale potrà mai cambiare la forma del vostro seno.

In ogni caso, la soluzione c’è, state tranquille.

La Mastoplastica Additiva, infatti, è l’aumento del seno tramite chirurgia estetica. È un intervento che sta sempre più spopolando tra il mondo femminile grazie alle nuove tecniche sviluppate e grazie agli ottimi risultati riscontrati.

Come riportato dal Dott. Tassinari - medico specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica - nella pagina relativa alla Mastoplastica Additiva: https://www.juritassinari.it/mastoplastica-addittiva/

L’intervento di mastoplastica additiva si esegue in anestesia generale.  Dopo l’incisione si crea una tasca, all’interno della quale vengono inserite le protesi, sotto la ghiandola mammaria o sotto il muscolo pettorale secondo la tecnica chirurgica utilizzata.Dopo aver inserito la protesi e valutata, a paziente semiseduta, la forma e la simmetria del risultato, si sutura il sottocute e la cute. Al termine dell’intervento viene posto un bendaggio od un reggiseno compressivo.

Motivi per dire SI

Uno dei tanti vantaggi di questo intervento estetico è il fatto di essere breve, ovvero della durata di circa 90 minuti, ma soprattutto, esso non comporta effetti collaterali prolungati nel tempo. Anzi, già dal giorno successivo la paziente potrà riscontrare benefici e meno dolori. Ovviamente i trattamenti consigliati dal Dottore vanno seguiti alla lettera per non rischiare di incorrere in effetti indesiderati.

Già dopo qualche giorno, si potrà già riprendere la propria routine, senza esagerare, ma senza neanche doversi tirare indietro se amici o famiglia propongono una cena o una passeggiata rilassante.

È un intervento che non solo aumenterà il volume del seno rendendovi l’autostima e regalandovi maggiore sicurezza, vi permetterà anche di migliorarne la forma.

Quindi ragazze, donne e mamme, basta sentirvi un gradino più in basso rispetto alle altre, dite basta a rinunce, paranoie o invidie. Siate consapevoli del fatto che siete tutte belle e da oggi conoscete anche il segreto per essere perfette.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.