L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 25 marzo 2019

Sant'Elpidio a Mare si prepara al 'Natale dei desideri'

SANT’ELPIDIO A MARE – Si è aperto con una bella festa in Centro Storico il Natale elpidiense.

Sabato 8 c’è stato l’avvio del “Natale dei desideri”: un progetto nato tra la collaborazione dell'Amministrazione Comunale e la Proloco Elpidiense allo scopo di proporre un cartellone ricco di eventi diversi fra di loro, che abbracciano trasversalmente diversi generi artistici sul tema del Natale.

Piazza Matteotti si è trasformata in un grande contenitore di divertimento, con del “Villaggio di Natale” con Babbo Natale che ha consegnato doni a tutti i bambini grazie all’Associazione Nestore, gonfiabili della Croce Azzurra, truccabimbi, letture di favole a tema a cura del Regno di Morbidù, dolci e merende preparati da Vespa Club e Luce Viva. Sono stati anche inaugurati i presepi a cura dell'Academia Elpidiana di Studi Storici nell'ambito del progetto “la Città Presepe” e del presepe permanente realizzato dall'associazione "Amici del Presepe". Molto gradite le riproduzioni di grandi opere pittoriche legate alla Natività nel cuore della città, posizionate lungo Corso Baccio fino alla Piazza grazie alle Contrade Storiche. I tanti bambini che hanno partecipato alla festa hanno sfidato il freddo e si sono divertiti con i tanti intrattenimenti proposti. Si è anche potuto godere del concerto della Schola Cantorum “Santa Cecilia” presso la Basilica Lateranense della Misericordia così come c’è stata l’occasione di fare acquisti nei mercatini allestiti già dal mattino.

Grande sorpresa, quest’anno, il presepe in ceramica allestito sotto la torre Gerosolimitana fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale e realizzato in collaborazione con l’Associazione Amici del Presepe e l’Ente Contesa. “Abbiamo voluto acquistare il presepe che è stato posizionato sotto la torre considerate anche le tradizioni locali e la presenza di associazioni del presepe molto attive – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - e rimarrà per sempre al Patrimonio Comunale. Ci è piaciuta l’idea e, stando al positivo riscontro avuto da parte di chi si è recato in piazza, pare che si sia avuto gradimento anche da parte di tutti”.

“Abbiamo aperto il periodo natalizio con una festa che è piaciuta a grandi e piccini – dice l’assessore Stefania Torresi – e ringrazio tutti coloro che hanno collaborato per il raggiungimento di un così positivo risultato. Un’altra novità di quest’anno sono i messaggi augurali che abbiamo potuto posizionare in vetrine di locali disponibili a mettere a disposizione gli spazi di loro proprietà. Questi messaggi saranno pubblicati sui canali social del Comune come conto alla rovescia in attesa del 25 dicembre. Ora non resta che seguire il programma degli appuntamenti che continueranno ad allietare questo periodo di festa”. Il prossimo appuntamento al calendario è quello di domenica prossima, 16 dicembre, con “White Christmas”, la festa sarà proposta in piazza Mazzini a Casette d’Ete: laboratori, animazioni per bambini, mercatini e degustazioni a volontà permetteranno di vivere un pomeriggio in allegria, respirando l’atmosfera natalizia. Sarà anche inaugurata la mostra “Liberi di essere” presso i locali del Cag nonché una mostra di bonsai.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.