L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 27 giugno 2019

Trionfo Ippocampo con gli Esordienti, oltre venti medaglie ai campionati Regionali

SPORT - Nuovo trionfo per l’Ippocampo grazie alla sua gallina dalle uova d’oro, il gruppo degli Esordienti A. 

 

Rinnovando la felice tradizione, i baby nuotatori dell’associazione civitanovese infatti hanno ancora una volta dominato i Campionati Regionali Invernali collezionando nelle due giornate di gare la bellezza di 23 medaglie di cui 11 d’oro, 7 d’argento e 5 di bronzo.

Sotto gli occhi del presidente Stefano Carletti e degli allenatori Giovanni Collini e Mario Menghi, stratosferico Filippo Mazzieri che ha vinto ben 4 ori tra 100 stile, 200 dorso, 200 stile e 100 dorso (migliorando i suoi primati marchigiani in entrambe le gare a dorso). Le altre 2 medaglie più preziose le ha conquistate Lucia Principi che ha fatto il vuoto a rana, prima nei 100 e nei 200.

Quattro medaglie a testa per Linda Pennesi e Riccardo Romiti, rispettivamente 3 argenti: 200 farfalla, 400 misti, 200 misti e un bronzo nei 100 farfalla per lei, oro nei 200 rana, argenti nei 100 rana e 200 rana più il bronzo nei 200 misti per lui. Ancora, Emma Acciarrini è stata protagonista con argento nei 100 farfalla e bronzo nei 200 stessa specialità.

Altre medaglie per l’Ippocampo sono arrivate grazie a Diamante Straccia seconda nei 100 stile, Alexandra Manuali terza nei 100 rana e Tommaso Gaetani terzo nei 100 rana. Le staffette hanno confermato l’egemonia di questo gruppo civitanovese con 4 ori totali: per la 4x100 mista maschile con Filippo Mazzieri, Riccardo Romiti, Tommaso Gaetani e Leonardo Ugolini; 4x100 mista femminile con Diamante Straccia, Alexandra Manuali, Emma Acciarini e Lucia Principi; 4x100 stile libero maschile (Romiti, Ugolini, Gaetani, Mazzieri) e femminile (Acciarini, Principi, Straccia e Azzurra Renzi).

Per i piccoli atleti degli Esordienti B invece, gruppo in fase di crescita, i Campionati Regionali Invernali di nuoto si sono chiusi con una medaglia d’oro nei 200 dorso per Eleonora Torresi ed una medaglia d’argento nei 400 stile libero per Lucrezia Ferrara.

Nella seconda giornata purtroppo le molte assenze per malattia hanno impedito di salire sul podio con la staffetta e di poter replicare con le atlete sopracitate, nonostante ciò i restanti hanno ben figurato migliorando i propri personali.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.