L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 18 novembre 2019

L’Unione Sangiustese parte con il piede giusto e passa il turno di coppa

Parte forte, con il piede giusto, l’avventura in terza categoria della neo nata Unione Sangiustese del presidente Sandro Spernanzoni. 

 

Il club rossoblu, infatti, inserito nel girone di Coppa con Monte San Martino e Giovanile Corridoniense, porta a casa quattro punti nelle due sfide ravvicinate in appena tre giorni e si qualifica al turno successivo.

Sul sintetico della Corva, all’esordio assoluto, la Girotti band si impone per tre a due al termine di una gara strana e vinta con sofferenza nel finale. Dopo l’iniziale vantaggio di Doda, infatti, di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, i rossoblu vengono rimontati ma trovano il pari negli ultimi secondi di recupero del primo tempo grazie ad un gol di antologia di Riccardo Scoppa.

Nella ripresa, dopo alcuni gol sprecati, arriva il timbro vincente di Ficerai che consegna ai sangiustesi la prima storica vittoria alla prima assoluta in Figc. La qualificazione, ieri sera, arriva invece all’Enaoli contro la Giovanile Corridoniense. Protagonista Ergi Doda, ancora, autore di una doppietta, con il gol su punizione a pochi minuti dal termine che rimonta lo svantaggio e regala all’Unione Sangiustese il passaggio del turno. Risultato importante, considerata anche l’espulsione di Bevilacqua che ha costretto i sangiustesi a disputare con l’uomo in meno gran parte della gara.

Soddisfatto il Direttore Generale Heros Menchi:”Siamo contenti di questo passaggio del turno, pur consapevoli che c’è ancora molto lavoro da fare. Siamo una squadra e una società nuova, stiamo facendo il massimo ma è inevitabile che serva ancora del tempo per amalgamarsi bene in ogni componente. Faccio i complimenti ai ragazzi, ora testa al campionato perché il girone è davvero tosto e ci sarà da sudare ogni singolo punto sul campo”.

“Sebbene con qualche assenza di troppo abbiamo dato tutto e ci siamo qualificati – afferma il tecnico Riccardo Girotti – Abbiamo affrontato due buone squadre e tutti coloro che sono scesi in campo hanno fatto bene. Siamo solo agli inizi, cè molto da lavorare ma questo passaggio del turno ci dà fiducia e convinzione in noi stessi, importanti in vista dell’inizio del campionato”.

Intanto il comitato Figc di Macerata ha diramato il girone E che vedrà l’Unione Sangiustese confrontarsi con squadre del maceratese, fermano e anconetano. Inserite con i rossoblu Academy, Amatori Appignano, Atletico 2008, Santa Maria Apparente, Real Molino, Osimo Five, Torrese, Real Castelfidardo, La Saetta, Treiese, Nuova Faleria Calcio, Union Picena e Atletico Conero.

Contro quest’ultima formazione l’esordio previsto in campionato.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.