L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 21 febbraio 2020

La prima edizione itinerante per gli Europei di calcio

SPORT -  Gli Europei 2020 prenderanno il via dal 12 giugno 2020 e si disputeranno fino alla finale di Wembley (Londra) che si terrà il 12 luglio 2020. 

Per la prima volta in assoluto, il torneo si svolgerà in 12 diverse città in Europa e 24 squadre prenderanno parte a quello che sarà il più grande campionato europeo UEFA di sempre.

Europei 2020: Un torneo itinerante

Euro 2020 inizia con la partita di apertura allo Stadio Olimpico di Roma, in Italia, il 12 giugno 2020.

Il torneo interesserà 24 squadre che saranno divise in 6 gruppi di 4 squadre ciascuno. Solo le prime due posizioni si qualificheranno ed entreranno nella fase ad eliminazione diretta. Le fasi a gironi si giocheranno dal 12 giugno al 24 giugno 2020.

La prima fase a eliminazione inizierà il 29 giugno e verranno giocate 8 partite in cui 8 squadre si qualificheranno per i quarti di finale (03 luglio e 04 Luglio). Le semifinali si terranno allo stadio di Wembley a Londra il 7 e l'8 luglio 2020, seguite dalla grande finale di domenica 12 luglio 2020.

Quali sono le 12 città che ospiteranno il singolare evento sportivo? Di seguito la lista completa:

Amsterdam

Baku

Bilbao

Bucarest

Budapest

Copenhagen

Dublino

Glasgow

Monaco

Roma

San Pietroburgo

Europei 2020: Le squadre partecipanti

Delle 24 squadre che parteciperanno alla competizione attualmente se ne conoscono 20. Per poter aggiudicarsi gli ultimi 4 posti nel torneo, dovranno affrontarsi nei play off ben 16 squadre tra cui Romania, Irlanda, Scozia, Serbia e Bosnia.

Il gruppo A di Euro 2020 è composto da Turchia, Italia, Galles e Svizzera. La Svizzera si è qualificata con stile nell'ultima partita, battendo Gibilterra per 6-1. Anche il Galles è riuscito nell’impresa di qualificarsi con un 2-0 ai danni dell’Ungheria nell'ultima partita disputata il 19 novembre. La Turchia è stata la prima squadra a qualificarsi per il Gruppo H dopo il pareggio per 0-0 con l'Islanda. L'Italia è diventata la seconda squadra ad ottenere la qualificazione ad Euro 2020 con la vittoria sulla Grecia per 2-0 il 12 ottobre.

Nel gruppo B si scontreranno Danimarca, Finlandia, Belgio e Russia. La Danimarca è riuscita a qualificarsi con un pareggio nell’ultima partita contro l'Irlanda. Il Belgio è diventato il primo team a qualificarsi per l'Euro 2020 vincendo contro San Marino il 10 ottobre. La Finlandia si è assicurata l'altra posizione dal Gruppo J dopo aver visto il Liechtenstein per 3-0 il 15 novembre e farà la sua apparizione nelle finali del torneo per la prima volta. La Russia si è unita a loro nelle qualifiche dopo la vittoria in trasferta su Cipro il 13 ottobre.

Il gruppo C è ancora incompleto ed è attualmente composto da Paesi Bassi, Ucraina e Austria a cui si aggiungerà la vincente dei play off dei gironi D o A. L'Ucraina è diventata la prima squadra del Gruppo B ad avanzare a Euro 2020 dopo aver vinto 2-1 contro il Portogallo il 14 ottobre. l'Austria si è qualificato dopo aver sconfitto la Macedonia 2-1. Paesi Bassi si sono qualificati il 16 novembre.

Il gruppo D promette spettacolo. I protagonisti fino a questo momento sono Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca. A loro si aggiungerà anche la vincente dei play off nel gruppo C. L'Inghilterra si è assicurata la qualificazione con una convincente vittoria per 7-0 sul Montenegro nella penultima partita di qualificazione. Anche la Repubblica Ceca ha ottenuto la qualificazione battendo 2-1 il Kosovo. La Croazia ha ottenuto la qualificazione il 16 novembre con una vittoria per 3-1 sulla Slovacchia.

Nel gruppo E sembra scontata la qualificazione della Spagna ai danni della Svezia e della Polonia. Anche in questo caso il gruppo verrà completato con la vincente dei play off del gruppo B. La Svezia si è qualificata a novembre con un 2-0 sulla Romania. La Polonia ha chiuso le qualifiche con una vittoria per 2-0 sulla Macedonia.

Il gruppo F sarà il girone più spettacolare del torneo nel quale si daranno battaglia Portogallo, Francia, Germania e la vincente dei play off del girone A o D.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.