Spuntini spezzafame: 5 snack dietetici che strizzano l’occhio alla linea

Quando proprio hai una fame che non ci vedi ma ancora l’ora del pasto è lontana, non piluccare a caso. Prenderesti calorie inutili senza rendertene conto. Fai uno spuntino come si deve! Scegli uno di questi cibi

Gli snack spezzafame sono dei piccoli pasti che si mangiano tra i pasti principali per soddisfare un languirino e fornire energia al corpo. Questi spuntini possono essere consumati a qualsiasi ora del giorno e sono spesso utilizzati per evitare di mangiare troppo durante il pranzo o la cena.

Spuntini spezzafame
Spuntini spezzafame (Foto da Canva) – L’Indiscreto.it

Gli snack spezzafame sono un’ottima scelta per coloro che seguono una dieta sana ed equilibrata poiché aiutano a mantenere un metabolismo attivo e un livello di carica costante durante il giorno. Inoltre, possono aiutare a prevenire la sensazione di fame che può portare ad eccessi alimentari e, di conseguenza, all’aumento di peso.

Spuntini spezzafame: quali dovreste preferire

Ecco alcune idee di snack spezzafame che puoi includere nella tua dieta:

  • Frutta fresca: la frutta è un’ottima fonte di energia naturale, vitamine e fibre. Le mele, le banane, le arance e le pesche sono tutte opzioni sane e gustose.
  • Frutta secca: le mandorle, le noci e le noci di macadamia sono una scelta salutare. Sono ricche di proteine, fibre e grassi sani, che ti aiutano a sentirti sazio e soddisfatto.
Spuntini spezzafame
Frutta secca (Foto da Canva) – L’Indiscreto.it
  • Yogurt greco: lo yogurt greco è una fonte eccellente di proteine e calcio, ed è anche basso contenuto di grassi. Puoi aggiungere frutta fresca o frutta secca per un plus gustoso e salutare.
  • Hummus e verdure: l’hummus è fatto di ceci e tahina, ed è una fonte eccellente di proteine e fibre. Servito con carote, peperoni o sedano è uno snack spezzafame che soddisferà il tuo appetito.
  • Barrette proteiche: le barrette proteiche sono una scelta conveniente. Assicurati di scegliere quelle con pochi zuccheri aggiunti e ingredienti naturali.
Spuntini spezzafame
Barrette proteiche (Foto da Canva) – L’Indiscreto.it

Da quanto avrete già intuito, gli spuntini dovrebbero contenere proteine, fibre e grassi sani per aiutare a mantenere il livello di energia e il senso di sazietà. Cerca di evitare snack altamente processati che possono causare un picco di zucchero nel sangue e una successiva sensazione di appetito.