Tragedia al Porto di Ancona, metronotte di 52 anni muore investito

257

Un uomo di 52 anni, Luca Bongiovanni, ha perso la vita nel tardo pomeriggio di mercoledì novembre in un tragico incidente avvenuto al porto di Ancona.

La vittima, metronotte in servizio nello scalo dorico, poco dopo le ore 19.00 stava lavorando all’imboccatura della banchina 23 quando, secondo una dinamica non ancora ricostruita appieno dai Carabinieri, è stato travolto da un autoarticolato condotto da un 58enne di nazionalità tunisina.

Nonostante i soccorsi, per il 52enne non c’è stato nulla da fare.