L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 13 dicembre 2018

Dove andare in vacanza a gennaio: alcuni consigli

TURISMO -  Quale cosa migliore se non quella di inaugurare il nuovo anno con una vacanza insieme agli amici o alla propria famiglia.

E se vi state chiedendo dove andare in vacanza a gennaio, ecco alcune città europee da visitare. Chi per la sua storia, chi per le sue bellezze artistiche e chi per la sua movida.

DUBLINO

Uno dei monumenti più importanti nella capitale dell’Irlanda è il Trinity College, la più prestigiosa università irlandese dove è conservato uno dei manoscritti più famosi al mondo, realizzato intorno all'800, il Book of Kells. Due le cattedrali più belle di Dublino: la Cattedrale Christ Church e la Cattedrale di San Patrizio, il santo più venerato dagli irlandesi.

Il quartiere più vitale di Dublino, è Temple Bar, zona di bar, pub, ristoranti e artisti di strada. Qui c’è davvero da divertirsi! E’ possibile anche visitare il Guinness Store House della città, ovvero lo stabilimento dove viene prodotta la birra, eccellenza di Dublino.

PARIGI

Parigi, capitale della Francia, è una delle città più affascianti d'Europa, centro mondiale di arte, moda e cultura.Un quartiere assolutamente da vedere è Montmatre, il quartiere che ha ispirato pittori, musicisti e scrittori come Renoir, Picasso, Toulouse-Lautre, Bruant. Per cogliere il vero fascino di questa collina, bisogna camminare per stradine e viuzze dove casette in pietra e vecchi mulini rimandano ad atmosfere di fine ‘800, quando è iniziato il mito di Montmartre.

Vacanza a Parigi significa anche Louvre, uno dei musei più importanti al mondo in cui sono custoditi alcuni tra i più grandi capolavori dell’arte antica e moderna. Tra questi le “Tre Dame del Louvre”: la Gioconda di Leonardo Da Vinci,  la Nike di Samotracia, e la Venere di Milo.

Simbolo per eccellenza di Parigi è la Tour Eiffel. Alta oltre 300 metri, la si vede da qualsiasi parte della città ci si trovi. E quando si arriva ai suoi piedi si resta davvero a bocca aperta, soprattutto di notte quando migliaia di luci la rendono qualcosa di unico. Per salire fino in cima vi sono due possibilità: i 1665 scalini oppure due ascensori trasparenti.

MADRID

Madrid è una città che ti resta nel cuore. Negli anni è cresciuta moltissimo, soprattutto da un punto di vista dei servizi e delle infrastrutture. Spettacolare il Palazzo Reale di Madrid, la residenza ufficiale della famiglia reale e la Cattedrale dell’Almudena, consacrata da Papa Giovanni Paolo II nel 1993.

Molte le piazze caratteristiche di Madrid: da Plaza Mayor a Plaza del Sol una dellepiù famose e frequentate. Da qui, è possibile passeggiare per le strade fino ad arrivare alla Gran Via, zona famosa per lo shopping.

Musei ce ne sono ogni dove: dal Museo del Prado con opere di artisti come  Caravaggio, Raffaello, Goya e Velasquez al museo Thyssen-Bornemisza, con più di 1000 opere. Tra queste è possibile osservare anche le opere dell'Impressionismo (Monet, Degas e Renoir) o di grandi maestri del XIX e XX secolo, come Cezanne, Van Gogh, Munch, Picasso, Paul Klee, Kandinskij o Chagall.

VARSAVIA

Varsavia è una delle capitali europee più ‘emozionanti’. Girare per le vie della capitale polacca, significa immergersi in un mondo di storia, arte e colori davvero indimenticabile. Una città bella, pulita, colorata e vivace

C’è la Varsavia antica, patrimonio Mondiale dell’Umanità; la Piazza vecchia, fiancheggiata da edifici in stile barocco e rinascimentale. Nel centro si trova una statua che raffigura una sirena, simbolo di Varsavia. Fiore all’occhiello il palazzo reale, restituito al suo splendore e rappresenta oggi il simbolo della rinascita della città. Poco distante dal centro la “Versailles” polacca: la Residenza Wilanow appartenne alla famiglia reale di Polonia dove è possibile ammirare affreschi, quadri e opere d’arte dell’epoca.

 

 

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.