L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 13 dicembre 2018

Cosa fare in aeroporto mentre si aspetta un volo? Quattro consigli utili

TURISMO -  Avete appena acquistato un biglietto aereo per il vostro viaggio di lavoro o di piacere, e finalmente è arrivato il momento di partire.

I documenti sono in regola, nella valigia avete messo tutto l’occorrente, ma c’è un’altra cosa, molto importante, che bisogna fare per evitare spiacevoli sorprese dell’ultimo minuto: prendere tutte le informazioni utili sui parcheggi dell'aeroporto e scegliere la soluzioni più conveniente, anche per la sosta lunga, in base ai servizi e ai prezzi.

Sistemata l’auto, non resta che entrare in aeroporto, superare la zona degli imbarchi con tanto di controlli di sicurezza, e attendere la chiamata. Magari siamo fortunati e nel giro di un’ora siamo in volo, ma se così non fosse, ecco quattro suggerimenti utili per trascorrere il tempo dell’attesa in modo piacevole mentre si aspetta il volo.

1)Shopping in aeroporto

La maggior parte degli aeroporti mette a disposizione dei passeggeri  accoglienti gallerie commerciali. Un giro tra i negozi, dunque, per ammirare la merce esposta, e perché no, fare shopping, è sicuramente uno dei migliori modi per ingannare l’attesa. Secondo una recente indagine del sito di viaggi eDrams su 13mila viaggiatori che usano l'aereo è emerso che i passeggeri sono propensi agli acquisti nei negozi che non applicano le tasse sui beni venduti, tanto da spendere mediamente il 17 per cento in più di quanto è costato il biglietto. Ad alta quota, invece, si compra poco.

2.Smartphone e tablet

Gli italiani sono sempre più mobile. Per questo, anche in aeroporto mentre si aspetta il volo, molti si siedono in una sala da aspetto o in bar, magari degustando un caffè o un panino, e navigano con lo smartphone o il tablet. Si può vedere un film, chattare, leggere le ultime news sui quotidiani online, monitorare le mail, leggere le notifiche delle chat. Un ottimo modo per ‘ingannare’ l’attesa del volo. 

3.Leggere in aeroporto

L’alternativa allo smartphone e al tablet  per superare l’attesa del volo è quella di leggere. Non a caso, un’indagine Istat presentata a Tempo di Libri, racconta che il 30% degli italiani non leggono per mancanza di tempo. Quale momento migliore, dunque, se non l’attesa in aeroporto per leggere un buon libro oppure una rivista.

4.Visitare l’aeroporto

Non tutti gli aeroporti lasciano con il fiato sospeso, ma ce ne sono alcuni che vale assolutamente la pena visitare. L'aeroporto di Vancouver, in Canada, per esempio, è uno dei  miglior aeroporto del Nord America:  non solo uno scenario mozzafiato, ma l’aeroporto vanta un acquario da 114,000 litri. Oppure il Changi International Airport a Singapore, dotato di un meraviglioso giardino di farfalle, un cinema gratuito, cascate, scivoli acquatici. Per non parlare dell'aerporto coreano di Seoul, dove oltre alle piste di pattinaggio, un campo da golf e un cinema, c’è anche la possibilità di fare docce gratuite per rinfrescarsi.

 

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.