L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 22 aprile 2019

Abruzzo: 10 migliori mete da scoprire e cose da fare tra arte, bellezze naturali e folclore

TURISMO -  L’Abruzzo mantiene nel suo insieme, caratteristiche storico naturalistiche di rilievo. Per questo sia in estate che in inverno, una vacanza in Abruzzo, o un semplice week and fuori porta, può rivelarsi  interessante e suggestivo.

Le mete migliori da scoprire, tra arte e bellezze naturali ed archeologia, sono molteplici: vediamone alcune.

Abruzzo 10 migliori mete da scoprire e cose da fare tra arte bellezze naturali e folclore: laghi e fiumi

Se vi recate in Abruzzo in estate tra laghi, fiumi e parchi avete davvero l’imbarazzo della scelta. A pochi chilometri dalla capitale italiana la città di  Roma, L’Abruzzo offre moltissimo in termini di divertimento, arte, natura, musica, sagre e cibo con prelibatezze culinarie tipiche dei luoghi abruzzesi.

L’altipiano dell’ Arenga e le cascate di Zompa lo schioppo

L’incantevole scenario che vi si presenta visitando località come l’altipiano dell’Arenga vicino a Capistrello,  in provincia di Avezzano,  o le cascate di Zompa lo Schioppo meritano davvero molto. Tra tavoli per fruire di un picnic con tanto di accensione di barbecue presenti in loco, e bellezze naturali tra ruscelli e cascate di acqua gelata il percorso naturistico che vi attende è davvero molto bello e degno di nota. In estate ed in primavera è una delle mete d’Abbruzzo da non perdere.

I cunicoli di Claudio  a Capistrello

Da non perdere una visita a Capistrello. Capistrello è un piccolo paese che si trova tra la Marsica e Valle Roveto, nel cuore dell’Abruzzo abbastanza vicino alla riserva naturale di Monte Silvano. Nella parte storica del pese vi si trovano i Cunicoli di Claudio di Capistrello  un opera di ingegneria  antica che conserva  la sua bellezza e che giunge da Capistrello alla piana del Fucino. Si potranno ammirare i resti dell’Acquedotto, il fiume, la cascata,  affreschi murali come la madonnina e strutture calcaree come le Concarelle. I boschi in loco sono verdi e suggestivi, ricchi di fauna come cervi, volpi cinghiali, fagiani e falchi. Meta adatta ad una visita sia in estate che in inverno.

I 5 laghi abruzzesi da non perdere

L’Abruzzo, Essendo una regione ricca di monti  i corsi d’acqua ed i laghi non mancano di sicuro. Tra essi  consigliamo la visita ad alcuni laghi in particolare, alcuni di origine artificiali altri completamente naturali.

- Lago di Scanno

 - Lago di viletta Barrea

 - Lago di Campotosto

 - Lago di Bomba

 - Lago di San Domenico

Alcuni sono sicuramente dei laghi molto noti, come Scanno e villetta Barrea, altri, come il Lago di San Domenico, un po’ meno. Il lago di San Domenico è in realtà di origine artificiale, incastonato in contesto naturistico d’eccellenza si raggiunge attraversando un ponte suggestivo che offre uno squarcio naturistico unico e l’attraversamento della chiesa di San Domenico, ricca di storia. Il lago è balneabile ma l’acqua molto fredda anche in virtù delle sorgenti montane che lo alimentano. L’area è dotati di zona  picnic, con tavoli e sponde selvagge.

Abruzzo e archeologia: Alba Fucens ai piedi del Monte Velino

Per gli appassionati di archeologia, storia ed arte, l’Abruzzo offre davvero molto ma, sicuramente, un sito archeologico che riveste grande importanza è quello di Alba Fucens, sito archeologico situato alle pendici del Monte Velino.  Il sito  conserva  i ruderi della città di Alba fondata dai romani nel 300 a.C. Si trova a circa 7 chilometri da Avezzano  e l’ingresso ai luoghi da visitare è gratuito.  Vicino si trova anche la Chiesa di San Nicola, restaurata negli anni 50 , dopo il sisma del 1915.

Le sagre ed i mercatini d’Abruzzo

Durante tutto l’anno nei paesini dell’Abruzzo si volgono sagre e feste. Tra esse ricordiamo quella in Agosto ad Avezzano,  la sagra delle fragole estiva di Capistrello, i mercatini natalizi di  località come:  Scerni, piane D’Archi, Casalincontrada,  la Fiaccolata di Castel frentano,  natale ed Epifania a Lanciano e molti altri.

Sulmona la città d’arte e dei confetti

Se vi trovate in viaggio in Abruzzo non potete esimervi dal visitareSulmona.  Splendida cittadine d’arte, con strutture architettoniche degne di nota, Sulmona è nota anche per essere una cittadina in cui la produzione diconfetti  riveste per l’economia cittadina un tassello davvero molto importante. Ricca di negozi  artigianali e di creazioni realizzate proprio con i confetti, si adorna di colore ed allegria

Musei:  Museo tradizionale del costume d’Abruzzo e del Molise

I musei di arte moderna, antica ed archeologica dislocati sul territorio abruzzese sono molteplici. Tra essi merita sicuramente una visita il museo del costume, tipico, caratteristico, e molto suggestivo. Si trova a Sulmona, allestito nella sala del Campanile, ed è unico nel suo genere, ha una ricca collezione di costumi popolari del XIX secolo e nella sezione medioevale e rinascimentale, raccoglie opere d’arte sacra ed oreficeria, bassorilievi ed affreschi, nonché reperti archeologici  databili tra il I secolo a.C e il I secolo d.C.  . Non serve prenotazione ed è aperto tutto l’anno.

Località sciistiche in Abruzzo

Le località sciistiche e montane, belle d’este e attive in inverno per coloro che amano la neve e lo sci sono  moltissime.  I comprensori sciistici dell’Abruzzo sono circa 18. Tra esse ricordiamo  quelle di Filettino, Campo felice a Rocca di Cambio, Alto Sangro, Roccaraso,  Ovindoli, Campo di Giove sito nella Majella Occidentale, ed il comprensorio sciistico del Gran Sasso con Campo Imperatore. Infine, Prati di Tivo, Pescocostanzo, la località di Pescasseroli e di Prato Selva. Sulla  neve il relax ed il divertimento è garantito

Musica in Abruzzo

Gli eventi musicali in Abruzzo non mancano. In ogni periodo dell’anno è possibile assistere a concerti di musica moderna nelle varie feste dei paesi, ma anche a eventi di musica da camera. Riordiamo che in Abruzzo si trova il Conservatorio musicale  che ha formato e forma molti musicisti sul territorio abruzzese. L’estate 2018 darà il via  a molti concerti, tra essi quello di Piero Pelù previsto a Capistrello il 13 di Giugno. Per info sui concerti in Abruzzo potrete visitare il sito abruzzonews.eu. 

Altre mete da non perdere

Altre località e luoghi di interesse sono senza dubbio le Grotte di Stiffe, Rocca Calascio,  il Castello Piccolomini di Celano, per i più spericolati consigliamo il ponte Salle dove è possibile vivere l’esperienza del  Jumping

 

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.