L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 24 luglio 2019

Visto per l’Inghilterra: come fare per averlo?

TURISMO - La Gran Bretagna - in particolare l’Inghilterra, ma anche il Galles, la Scozia e l’Irlanda del Nord - restano ancora oggi tra le mete più ambite per chi vuole costruirsi un futuro all’estero: una vita ricca di progetti e soddisfazioni, dove far valere il proprio talento e la propria competenza.

Tuttavia, come per tutti i Paesi, anche lo United Kingdom ha le sue regole in fatto di trasferimenti: ecco quindi cosa si deve sapere sul Visto per l'Inghilterra prima di salire a bordo dell’aereo.

Tutto online? Per la gran parte sì

Oggigiorno è possibile avviare la richiesta di Visto per l’Inghilterra già in modalità online: infatti, diversi operatori privati convenzionati - come il C.A.V di Milano, che ha un’esperienza di decenni - permettono l’avvio della pratica in modalità remota.

Non solo. C’è anche la possibilità di avere il tutto in sette semplici passi online grazie ai quali è anche possibile fare delle stime, capire a cosa si va incontro e avere un’idea di tempi, costi e dei documenti necessari.

L’appuntamento per le impronte digitali

Tra tutti i passaggi inderogabili che è necessario eseguire per ottenere il Visto per l’Inghilterra, uno dei più delicati è l’incontro per le impronte digitali.

Si tratta di un passaggio obbligatorio per tutti - sia maggiorenni, sia minorenni - per il quale va fissato un appuntamento a Roma: a maggior ragione in questo caso, affidarsi a un operatore che può fissare l’appuntamento e aiutarci nel seguire correttamente tutte le istruzioni è un ottimo vantaggio.

Altre mete «inglesi»? Le regole sono uguali per tutti

Spesso lo si dimentica, ma anche le Isole Cayman, le Bermuda, le Isole Vergine, Turks e Caicos sono sotto la giurisdizione del Regno Unito: perciò, anche quando si viaggia verso queste destinazioni, è bene seguire tutta la procedura adeguata per ottenere il Visto inglese.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.