Un malore e la morte: Chiaravalle in lacrime per la morte di Giacomo Carletti

238

Un’intera comunità è in lutto è per tragica scomparsa di Giacomo Carletti, ingegnere 35enne, morto venerdì sera dopo aver accusato un improvviso malore.

Quando i soccorritori lo hanno raggiunto hanno subito capito la gravità della situazione.

Tutti i tentativi di rianimarlo sono risultati vani ed il suo cuore ha definitivamente smesso di battere.

Giacomo lascia la fidanzata Maria Sole, il fratello Lorenzo, mamma Maria Luisa ed il papà Roberto.

La camera ardente è stata allestita presso l’obitorio dell’ospedale regionale di Torrette,  i funerali verranno celebrati lunedì pomeriggio alle ore 15, presso l’abazia di Santa Maria in Castagnola.