Varco sul mare, la storia di un mito dello sport raccontata in teatro: appuntamento il 25 luglio

127

Appuntamento domani, domenica 25 luglio, al Varco sul Mare con: “Lodovico Scarfiotti, il pilota”, dramma teatrale tratto dal libro di Paola Rivolta “Scarfiotti dalla Fiat a Rossfeld”, messo in scena dalla compagnia teatrale “La Torre che Ride” (ore 21.15) per la regia di Sauro Savelli nell’ambito del cartellone estivo “Vitamina Mare” organizzato al Comune di Civitanova Marche.

Il testo è incentrato sulla vita del marchigiano Lodovico Scarfiotti, mito del motorsport degli anni Sessanta e ultimo pilota italiano a vincere il Gran Premio d’Italia a Monza a bordo di una Ferrari. Una rielaborazione teatrale sceneggiata dall’autrice del libro di Paola Rivolta “Scarfiotti, dalla Fiat a Rossfeld”, con la direzione artistica di Stefano Cosimi.

A salire sul palcoscenico: Mattia Storani che sarà Lodovico mentre Paola Cosimi interpreterà Francesca, la madre e Paolo Usmiani il padre Luigi. E ancora: Martina De Angelis ed Elena Cherubini interpreteranno Nicoletta, la moglie di Lodovico e Chiara Spernanzoni sarà Ida Benignetti. Infine, il pilota Mike Parks verrà interpretato da Nicolas Paccaloni, il ds della Ferrari Franco Lini da Pierluigi Connestà, Maurizio un amico di Lodovico da Mattia Bartolini e Luisa un’amica da Emilian Bacaro.

“Lodovico Scarfiotti, il pilota” evento a cura dell’Associazione La Torre che ride è ad ingresso gratuito con registrazione obbligatoria.

Sarà possibile registrarsi la sera stessa dell’evento (senza precedente prenotazione) fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso la biglietteria allestita al Varco sul Mare, dalle ore 18,30.