Villa Musone, Caporaletti primo colpo di mercato. Altre cinque riconferme per mister Caccia

109

PROMOZIONE – Il neo direttore sportivo Vincenzo Masi mette a segno il primo colpo di mercato in casa Villa Musone e si tratta di un gradito ritorno: Roberto Caporaletti è di nuovo un giocatore gialloblu.

L'attaccante, classe '89, villamusonese doc, era già stato protagonista nelle stagioni 2010-2011 e 2011-2012 quando il Villa Musone militava in seconda categoria e lui a suon di gol contribuì ad ottenere gli obiettivi prefissati dalla società oltre a laurearsi capocannoniere del girone con ben 23 reti. Adesso, dopo qualche anno passato a giocare in squadre del territorio come Porto Recanati e Passatempese, Roberto ha deciso di disputare il campionato di Promozione con la squadra del suo paese ritrovando tanti ex compagni con i quali aveva già giocato in passato.

Ottenuta la Promozione e con un settore giovanile che rappresenta il fiore all'occhiello della società e del territorio con 300 iscritti, la società di via Turati si sta muovendo in questi giorni anche per ampliare e migliorare l'assetto dirigenziale. Torna di nuovo a far parte del Villa Musone Vittorio Leonardi che rivestirà il ruolo di segretario, così come in passato quando dovette lasciare per motivi lavorativi. Una figura molto importante quella di Vittorio, persona precisa, impeccabile e ordinata, che sicuramente rappresenta un valore aggiunto nella crescita della struttura dirigenziale.

Il Villa Musone, infine, prolunga il matrimonio con cinque artefici dell'indimenticabile annata scorsa culminata con il salto in promozione vale a dire Agostinelli, Candelaresi, Guzzini, Perna e Gramaccini con quest'ultimo che, vista la sua notevole esperienza, sarà anche un punto di riferimento per mister Caccia fuori dal rettangolo di gioco. Prosegue nel frattempo il lavoro del direttore sportivo Vincenzo Masi per cercare di comporre nel minor tempo possibile la rosa che sarà a disposizione dell'allenatore gialloblu per la prossima stagione.