Le aziende di Confartigianato Macerata alla Fashion Week di Pechino

MACERATA –  “Imbastire un sogno, cucire un'idea”: è un titolo eloquente quello della prossima missione in Cina organizzata dalla Federazione Moda di Confartigianato, con il supporto dell'ICE, l'istituto per il commercio estero.

La missione si svolgerà dal 25 al 30 ottobre nell'ambito delle iniziative collegate alla Chinese Fashion Week, la settimana della moda di Pechino, e vedrà protagonisti oltre a giovani stilisti italiani precedentemente selezionati, anche sei aziende marchigiane che sfileranno il 27 ottobre prossimo nell’affascinante cornice delle passerelle di Pechino.

“La Fashion Week di Pechino – dichiara il Presidente Nazionale Confartigianato Moda, Giuseppe Mazzarella – è un’occasione unica per mettere in luce il 100% Made in Italy. Erano ben sette anni che l’Italia non partecipava a questo evento e siamo orgogliosi, come Confartigianato, di portare l’alta sartorialità italiana in Cina, e di farlo con una iniziativa dedicata ai giovani stilisti vincitori del concorso”.

Oltre alla sfilata, alla quale parteciperanno la Sartoria Lia Panichi, Federica Bellesi, FVF Fashion House, Sartoria Sammarco, Giovanna Nicolai e LeFemme, tutte aziende 100% Made in Italy, Confartigianato organizza, in collaborazione con ICE, una serie di eventi promozionali dedicati all’artigianato italiano del settore moda (abbigliamento, maglieria, accessori, oreficeria).

L’evento “Artigianato italiano”,inserito nel calendario ufficiale della Settimana della Moda di Pechino prevede infatti per il 28 ottobre, l’organizzazione di b2b tra le aziende italiane partecipanti e i buyers cinesi selezionati dall’ICE, e l’evento live con la creazione in loco e consegna di un abito su misura alla più importante giornalista televisiva cinese da parte della Presidente Regionale Sarti e Stilisti Lia Panichi.

“Avremo una platea di circa 500 persone – prosegue Mazzarella – fra giornalisti, opinion leader, industriali, associazioni di stilisti, politici locali. Una platea altamente qualificata alla quale dovremo essere capaci di trasmettere emozioni, attraverso la grande manualità e il grande stile che caratterizzano la moda italiana.”

“La sfilata di Pechino è un evento molto importante per le imprese associate – afferma Paolo Capponi, Responsabile Ufficio Export di Confartigianato Macerata – ed è una delle tante iniziative che la nostra Associazione ha messo in campo quest’anno all’interno del più ampio progetto di internazionalizzazione. Il fatto poi che siano state selezionate solo aziende della provincia di Macerata, conferma quanto questi nostri prodotti di altissima qualità siano sempre più apprezzati non solo a livello nazionale ma anche internazionale. I prossimi eventi organizzati da Confartigianato Imprese Macerata, sempre in sinergia con ICE, prevedono un Incoming per il settore Agroalimentare nel mese di Febbraio 2106, uno per il settore Calzature nel mese di Marzo 2016 ed un Incoming per il settore Abbigliamento previsto per Maggio 2016. Inoltre, Giovedì 19 Novembre 2015 presso il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche si terrà un workshop dal titolo: Innovare il Packaging per Attrarre Clienti a cura dell’esperto di marketing ed internazionalizzazione Paolo Pugni. L’evento è gratuito e aperto a tutte le aziende del territorio”.

Impostazioni privacy