Basket Recanati, domenica prima festa gialloblu. Intanto arriva Bonessio

68

BASKET – Il Basket Recanati ed i Supporters organizzano la "PrimaFesta Gialloblu" che si svolgerà Domenica 12 Luglio con inizio alle ore 17,00 al "PalaCingolani" di Recanati. 

 

Sarà un pomeriggio di festa all'insegna dell'allegria e del divertimento per grandi e piccini, che servirà soprattutto per cementare il grande amore dei tifosi per la "palla a spicchi" e alimentare la passione verso l'U.S. Basket Recanati che dopo aver rinunciato alla vendita del titolo sportivo sarà attesa da una nuova grande sfida : la Serie A2 Unica. Grandi sfide attendono la compagine leopardiana che si cimenterà nella Stagione 2015/2016 contro Club blasonati che hanno fatto la storia del basket in Italia, come la Fortitudo BOLOGNA Mens Sana SIENA, Basket TREVISO, Scaligera VERONA, Pallacanestro TRIESTE, Juve CASERTA e altre ancora. Nel corso della festa sarà possibile sottoscrivere in prelazione gli Abbonamenti alla Stagione 2015/2016 con prezzi scontati rispetto a quelli che saranno poi proposti nell'apposita Campagna Abbonamenti che verrà lanciata a Settembre.

Questo il programma della " 1^ Festa Gialloblu ": * Merenda per Tutti – Grandi e piccini – * Gara al Tiro da Tre con 2 giocatori di Serie A * Sfida al tiro il tuo campione (In regalo al vincitore 1 Double da Allenamento USBR) * Musica con il DJ FUSTYMIX * Gonfiabili per i più piccoli Scatterà, invece, lunedì 7 settembre la Campagna Abbonamenti per assistere ad uno spettacolo storico ed unico per il basket leopardiano affinché ponga definitivamente le basi e sia durevole nel tempo. I prezzi sono stati ritoccati per adeguarli ai costi crescenti della categoria, ovvero al 2^ campionato per ordine d'importanza a livello nazionale, in linea e tra i più bassi del girone. Nel dettaglio i prezzi e le relative convenzioni : * Parterre numerato : Intero 180,00 euro Ridotto 140,00 euro * Tribuna non numerata : Intero 120,00 euro Ridotto 90,00 euro Biglietti (Prezzi per singola partita) * Parterre numerato : Intero 15,00 euro Ridotto 12,00 euro * Tribuna non numerata: Intero 10,00 euro Ridotto 8,00 euro Gli abbonamenti , sia interi che ridotti danno diritto ad assistere a tutte le partite interne della stagione regolare. * Ridotti : Giovani dai 14 ai 18 anni e over 65 * Ingressi gratuiti per giovani fino a 13 anni (solo tribuna non numerata) Prezzi Agevolati sulla Campagna Abbonamenti che inizierà il 7 Settembre 2015 SOLO PER LA FESTA DEL 12 LUGLIO 2015 a partire dalle ore 17,00 al "PalaCingolani" Parterre numerato : Intero 160,00 euro Ridotto 130,00 euro Tribuna non numerata : Intero 100,00 euro Ridotto 80,00 euro.

Intanto il primo giocatore a sottoscrivere un accordo di prestazione sportiva su base annuale per la Stagione 2015/2016 é DANIELE BONESSI. Ala romana di 199 centimetri, classe 1988, é un grande agonista che sa difendere in modo efficace sia sui pari ruolo che sui "4" , dove può dare alcuni minuti. Sa tirare da tre punti specie sugli scarichi, passare la palla e "rovistare nella pattumiera" per ricavarne punti in valutazione. Bonessio é cresciuto nelle giovanili dell'Eurobasket, serbatoio storico della Virtus Roma. Alla formazione giallorossa arriva nel 2004 ed ha anche l'opportunità di esordire nella massima serie collezionando 12 presenze nella Stagione 2005/2006. Nel 2006/2007 passa alla A.C. Imola con la quale si mette subito in luce in Legadue. La stagione seguente il primo approdo nelle Marche per vestire la casacca dell'Aurora Jesi con la quale conferma il processo di crescita ritagliandosi una media di oltre 10 minuti a gara ed ha la gioia di poter alzare la Coppa Italia di Legadue, battendo in finale Ferrara , squadra organizzatrice delle Final4. Nella stagione 2008/2009 scende ad Ostuni in A Dilettanti , per avere più minuti a disposizione e manda a referto oltre 11 punti a gara in 25 gare ufficiali. Nell'estate 2009 firma per Barcellona Pozzo di Gotto, risultando uno dei protagonisti indiscussi della promozione in Legadue dei giallorossi siciliani. Resta con la Sigma anche la stagione seguente , che chiude con il 47,5% da 2 ed il 43,8% da 3. Nella stagione 2011/2012 , l'ultima per lui nella cittadina messinese , ha qualche problema e chiude con 11,4 minuti 3,1 punti e 2,1 rimbalzi. A luglio 2012 cambia mare approdando sulle rive dell'Adriatico a Bari scelta che si rivela azzeccata perché le sue medie tornano importanti con 11,1 punti e 7,3 rimbalzi. La scorsa stagione Bonessio ha vestito la maglia di Matera , dove ha giocato 26 gare restando sul parquet oltre 26 minuti di media, fatturando quasi 10 punti , 5,8 rimbalzi e 3 assist.

"Quando mi hanno prospettato la soluzione di Recanati – riferisce il neo gialloblu Bonessio – sono stato moltofelice ed ho accettato nel giro di poche ore. Non vedo l'ora di tuffarmi in questa nuova avventura ed iniziare a far parte di un ambiente che mi descrivono come familiare. Recanati l'ho già affrontata da avversario ed ho percepito che ci sono margini per crescere ancora e fare pallacanestro ad alto livello. Inoltre, ritrovo Zanchi, coach con il quale sono stato benissimo a Casalpusterlengo , e questo mi dà ancora più carica. Spero che questo mese e mezzo passi in fretta per conoscere i nuovi tifosi ed entrare a contatto con questa città , che mi dicono essere bellissima".

"Ritengo che Daniele sia un giocatore per palati fini – dice coach Zanchi – Capisce il gioco del basket come pochi altri , può giocare praticamente in tutti i ruoli, sapendo mettere palla a terra e passarla come pochi altri. In difesa, inoltre, difende indifferentemente su tutti i ruoli con efficacia. L'ho avuto a Casalpusterlengo e so che non gli interessa di fare 2 o 20 punti, di partire in panchina o in quintetto: lui vive per la squadra ed il gruppo. Per questo ha già vinto tanto nonostante la giovane età. Sono estremamente soddisfatto di questo innesto: iniziamo col piede giusto".