Cartucce stampante esaurite: come smaltirle nel modo corretto

Avete mai sostituito da soli le cartucce per le stampanti? Attenzione a dove gettarle, perché possono essere dannose

Di questi tempi, in cui l’era digitale prevale quasi su ogni cosa, chi è che non ha a casa propria una bella stampante personale? Soprattutto per chi ha attività da smart-worker tra le proprie mura? Utile e facile da usare bisogna avere sempre qualche attenzione.

Cartucce stampante, come farne uso
Sono sempre indivisibili-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Di solito, stampiamo documenti, pratiche, modelli da compilare, prescrizioni mediche ed anche fotografie di eventi da conservare. Ma se finisce il colore all’interno delle cartucce, cosa si deve fare? Ricordiamo che ogni stampante ha delle cartucce e dei modelli diversi. Quindi si esaurisce l’inchiostro, è bene fare attenzione.

I rifiuti per le cartucce della stampante

Sono tanti gli attivisti nel mondo, attenti per l’eco-sostenibilità dell’ambiente per la tutela del nostro pianeta. Si può dire che quasi ogni mese, ne escano di nuovi per la protezione della Terra. Ma come è chiaro, non tutti hanno questa precisa attenzione anche per i rifiuti.

Cartucce stampante, come farne uso
Attenzione a quando si inseriscono-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

L’argomento delle cartucce, anch’esso è abbastanza delicato. Le cartucce, contengono al loro interno dell’inchiostro, composto da una particolare mistura di plastica, spugna, metallo, toner, che rende quasi incancellabile il colore che va a stabilirsi sul foglio.

Quando andiamo ad inserire la cartuccia nel cassetto apposito della stampante, bisogna stare attenti. Perché se cade una minima goccia, sulla nostra pelle o su una maglietta dopo il lavaggio diventa un vero grattacapo.

Ma, se terminano le cartucce, dove bisogna smaltirle? Di solito, è consigliato gettare le cartucce nel cestino della raccolta indifferenziata o della plastica. 

C’è il grande rischio però che possano andare a finire nell’acqua, e il danno sarebbe incalcolabile. Ecco perché di solito sono prodotte come oggetti indivisibili.

Oppure, riuscire a trovare delle isole ecologiche nelle proprie città e smaltire le cartucce al loro interno.

Cartucce stampante, come farne uso
Lo smaltimento può danneggiare l’ambiente-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Però, è possibile anche evitare di gettarle, per ricaricarle e tenerle sempre con sé. Infatti, ci sono negozi addetti, proprio per riversare l’inchiostro nelle nostre cartucce, evitando quindi anche un possibile inquinamento.

È sempre consigliato inoltre, comprare le cartucce originali e non le “parallele” come si definiscono. Perché potrebbero sorgere danni anche alla nostra stampante.

Impostazioni privacy