CBD sicura e di qualità: come sceglierla?

62

ATTUALITA' – Al giorno d'oggi emergono con forza sempre crescente le ragioni per cui è molto importante poter contare sulla possibilità di tracciare i propri acquisti.

Puntare esclusivamente su prodotti che rientrano in una filiera tracciata potrebbe portare qualcuno a pensare di avere a disposizione una scelta più limitata. Piuttosto, si dovrebbe porre l'attenzione sull'opportunità che l'intera esperienza d'acquisto risulti senza dubbio migliorata, poiché la sicurezza quando si acquista online rappresenta un aspetto imprescindibile. Se ciò è vero per ogni categoria commerciale, lo è ancor di più quando si tratta di prodotti come quelli a base di CBD, per i quali poter essere certi del proprio acquisto non ha davvero prezzo. Se sei alla ricerca di ulteriori informazioni in merito all’importanza di acquistare prodotti tracciati visita la seguente pagina.

 È importante notare che il commercio online di queste tipologie di prodotti risulta oggi finalmente molto regolato, un aspetto lodevole considerato il fatto che si tratta di un mercato ancora in fase nascente. In particolar modo quando vige ancora un po' d'incertezza, è sempre molto alto il numero di hacker o aziende poco oneste che si propone di approfittarne. Ecco perché la normativa tutela il consumatore che si approccia ai prodotti CBD e che, in assenza di tali regole certe, potrebbe essere colto da una sensazione di incertezza. Nonostante la presenza di regole chiare, non è escluso che possano verificarsi tentativi di truffa.

Perché i derivati della canapa oggi sono così sicuri?
Le normative hanno uno scopo concreto di proteggere e tutelare i consumatori di fronte all'incorrere di possibili truffe. Anche se la legislazione si dimostra in gran parte efficiente in tal senso, va notato che può capitare che alcuni prodotti, una volta recapitati a casa, non risultino in alcun modo conformi con quanto descritto prima dell'ordine. Ciò si traduce prevalentemente in uno scenario non così raro, nel quale il consumatore si trova a dover fare i conti con diverse spiacevoli sorprese, tra le quali senza dubbio la qualità inferiore rispetto a quanto promesso è quella che incorre con maggiore frequenza. Acquistare prodotti tracciati significa essere certi che le varietà di cannabis legale che si ricevono in casa per il consumo personale aderiscono alle più stringenti normative che deliberano molti aspetti della loro produzione. La cannabis legale oggi è considerato un bene regolamentato da un mercato libero, all'interno del quale grazie all'intervento del legislatore viene privilegiata la tutela delle esigenze del consumatore. In questo modo sono le aziende stesse a puntare sulla trasparenza, oltre che sulla qualità, come elemento di distinzione del proprio prodotto.

Come si articola la tracciabilità dei prodotti CBD?
Tracciare i prodotti in vendita nel settore della cannabis legale oggi è davvero semplice, grazie a un sistema ampiamente utilizzato all'interno di diverse filiere. Noto con l'acronimo HACCP, che sintetizza l'espressione inglese Hazard Analysis and Critical Control Points. Questa metodologia comporta il monitoraggio di tutte le aree coinvolte nella lavorazione della canapa destinata alla vendita legale. Si tratta, ad un livello più generale, di un sistema di tracciabilità che coinvolge le filiere alimentari sulle quali il consumatore pone un'attenzione maggiore. Infatti, lungi dall'essere una figura passiva, il cliente è diventato sempre più esigente, in particolar modo per quel che riguarda le origini del cibo fresco che si appresta ad acquistare in un determinato momento. Questo è valido in particolar modo per tutti quei prodotti che sono necessari per la sopravvivenza dell'uomo e che vengono a strettamente a contatto con l'organismo umano. Ecco dunque che, per quanto riguarda ortaggi e in generale alimenti freschi, si pone molta attenzione a fare in modo che ogni passaggio sia tracciabile e certificato. Questo tutela il consumatore sia nella possibilità di scelta, sia nell'eventuale richiesta di maggiori informazioni. Un discorso simile vale anche per la cannabis legale: grazie alla rivoluzione apportata dall'HACCP, infatti, è possibile garantire che quella commercializzata sul mercato legale risponda ai maggiori standard qualitativi. Prima che alcuni prodotti CBD fossero legalizzati, il rischio per quanti desideravano consumare derivati dalla canapa era di trovarsi a trattare con figure losche, le quali per cercare di aumentare il profitto commercializzavano in maniera illegale un prodotto di scarsissima qualità. Legalizzare un mercato e tracciarlo significa dunque proteggere una larga fetta di consumatori, che così possono esercitare il proprio diritto di rivalsa, nonché il diritto di scelta e di verifica della qualità del prodotto stesso. In caso contrario, ossia in assenza di regolamentazioni specifiche, il rischio di ogni transazione è quello di non poter avanzare alcun tipo di lamentela riguardo la scarsa qualità di quanto si è acquistato. Ed è qui che il ruolo della tracciabilità per la CBD gioca un ruolo fondamentale. Prima che entrasse in vigore e fosse implementato largamente il sistema di HACCP, l'unico elemento che poteva effettivamente essere controllato era il prodotto finito, approccio che si traduceva necessariamente in una maggiore difficoltà a tutelare gli aspetti qualitativi dei prodotti che trasformano quel che la natura ci ha donato. L'avvento dell'HACCP ha introdotto invece l'elemento della prevenzione, sulla quale si è completamente spostato il focus, permettendo una verifica più efficace ed efficiente. Ai tempi della blockchain, questo nuovo modo di concepire la produzione della canapa legale ha avuto un effetto positivo anche sulla percezione dei suoi derivati, eliminando quelle resistenze che accomunavano ancora alcuni potenziali acquirenti. Ecco come la tracciabilità si allinea alla legalità per garantire al consumatore l'esercizio di tutti i suoi diritti.

Dove acquistare canapa legale sicura?
Considerando che gli articoli di canapa legale sono ancora una piacevole novità da esplorare per molti, scegliere un punto di riferimento affidabile può non essere così semplice. JustBob può vantare su un catalogo davvero ampissimo, all'interno del quale si trovano però solo varietà accuratamente selezionate a fronte di una cernita di tutte le migliori produzioni a livello europeo. In tal senso, justbob.it si configura come l'e-commerce più affidabile dell'intero settore, poiché garantisce il miglior servizio e l'assoluta certezza che i propri prodotti siano sicuri per gli acquirenti. Per tutti coloro che sono alla ricerca di un'alternativa davvero valida, in completa sicurezza.