Cheesecake tiramisù: la ricetta per realizzare un dolce delizioso

Dolce al caffè per eccellenza, il tiramisù oltre a quello classico, in quanti modi si può fare? Ecco una ricetta che lascerà senza parole.

Nata da un esperimento per provare un’unione di due dolci insieme è nato un capolavoro che bisogna provare e seguire tutti i passaggi, è stata creata con la cheesecake, torta dalle origini americane che ha avuto molto successo anche in Italia, ed anche questa ricetta è stata modificata con diversi gusti ed idee.

Dolce americano unito ad un dolce italiano
Cheesecake originale (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Grazie a chi esperimenta nel mondo culinario, si può dire che ha fatto un grande passo avanti dando un nuovo dolce e merenda per chi è curiosi di assaggiare queste nuove cibarie che si vedono online sui social e possono anche provare a farli a casa per poter servire in futuro qualcosa agli ospiti.

Ricetta ed ingredienti per fare la cheesecake al tiramisù

Anche in questo caso si può scegliere o i Savogliardi oppure i Pavesini come biscotti basta che siano sui 190 g per creare una base con 100 g burro e 50 g di caffè amaro e liquido, ma anche per fare lo strato finale sopra ne occorrono circa altri 120 g e cacao amaro in polvere, con questi ingredienti ci vuole un lavoro a parte, questa ed altre varianti che si possono trovare a disposizione sui social o programmi di cucina, ognuno è libero di provarle a casa propria.

Tiramisù ricetta da provare
Tiramisù (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Mentre le la crema occorrono 500 g di mascarpone, 250 g di formaggio spalmabile fresco, 130 g di zucchero, 100 g di panna fresca da montare, 100 g di tuorli (circa 6) 45 g di acqua fredda e 10 g di gelatina e ora si passa al procedimento vero e proprio partendo dal fare il caffè e lasciarlo intiepidire altrimenti da caldo potrebbe rovinare la base.

In un frullatore mettere i biscotti ed il burro fuso tiepido e ridurre in polvere finissima i biscotti, poi aggiungere il caffè liquido ed amalgamare ancora il tutto, prendere la teglia con la carta forno alla base e mettere il composto compattando tutto con un cucchiaio, un trucco per rassodarlo meglio è metterla in frigo per circa mezzora, deve venire solita e piatta, poi passare alla crema.

Mettere in ammollo la gelatina in un po’ di acqua fredda ed in un pentolino aggiungere lo zucchero e l’acqua per portarlo ad ebollizione e creare il caramello, quando è pronto metterlo in una ciotola insieme ai tuorli ed usare la frusta elettrica per montarlo, intanto scaldare la panna e aggiungere la gelatina strizzata dall’acqua in più, poi unire il formaggio ed il mascarpone.

Dolce nuovo che piacerà a tutti
Tiramisù nel piatto (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Togliere la base dal frigo ed iniziare a fare gli strati, aggiungere la crema e appiattirla poi metterci i Pavesini o Savoiardi bagnati nel caffè e poi continuare fino alla fine della crema e poi spolverarci sopra il cacao amaro, un altro consiglio è lasciarla riposare in frigo per circa 3-4 ore e poi servirla.

Impostazioni privacy