Come fate trading online senza muoversi da casa

192

Il trading online sta diventando una vera e propria moda nazionale: vuoi per la diffusione ormai capillare di internet, vuoi per le misure restrittive adottate per contenere il numero di contagi, sono sempre di più gli italiani che cercano nuovi modi per ottenere denaro senza muoversi dalla propria abitazione.

Fare trading online è certamente un’attività che chiunque può intraprendere, ma si dovranno ovviamente rispettare diverse regole affinché si possano ottenere dei risultati soddisfacenti.

Nell’articolo di oggi cercheremo di capire alcune meccaniche di base per coloro che vogliono iniziare ad investire su internet, ma chi volesse approfondire l’argomento può visitare questo sito dedicato al trading online, nel quale trovare guide, recensioni e tanto altro.

Partiamo dai primi passi che dovrà compiere un aspirante trader, ovvero scegliere un broker sicuro ed affidabile con cui iniziare la sua attività.

Fare trading online da casa: scegliere un broker

Scegliere un buon broker, che possa garantire affidabilità e sicurezza è una condizione fondamentale per ottenere risultai in questo settore.

Purtroppo, esistono diverse piattaforme di scarsa qualità o addirittura fraudolente sul web, pertanto consigliamo la massima cautela quando si compie una scelta simile.

Prima di tutto, impariamo ad evitare le truffe: queste seguono un iter abbastanza predefinito, pertanto non sarà complesso distinguerle ed individuarle.

Il loro modus operandi prevede pratiche del tutto illegali come, come il cold calling, o il pubblicizzare offerte assolutamente impossibili, facendo credere agli sventurati utenti di poter letteralmente diventare ricchi senza alcuno sforzo.

Diciamo subito che il trading online è un’attività assai tecnica, e senza esperienza e studio sarà impossibile ottenere dei risultati duraturi e soddisfacenti.

Comunque sia, gli utenti possono contare su diversi enti di vigilanza finanziaria per evitare truffe e broker fraudolenti.

La stessa CONSOB, ad esempio, svolge un ruolo molto importante, poiché controlla tutti i broker che agiscono sulla penisola, per poi rilasciare delle certificazioni solo alle piattaforme che dimostrano di essere davvero sicure.

In questo modo, basterà verificare queste certificazioni per capire di chi ci si può realmente fidare.

Una volta capito quali sono le piattaforme sicure e quali no, dovremo sceglierne una che si possa adattare perfettamente alla nostra indole, grado di esperienza e personalità da investitore.

I broker non sono tutti uguali, ed ognuno di loro presenta punti di forza e caratteristiche peculiari.

Come regola di base possiamo dire che un utente alle prime armi dovrà orientare il proprio interesse verso broker che presentano depositi minimi contenuti e un’interfaccia chiara ed intuitiva.

Ma come capire le caratteristiche di un broker? Abbiamo essenzialmente due modi per fare ciò: documentarci a riguardo, magari seguendo le opinioni degli utenti o vere e proprie recensioni; oppure provando con mano, come vedremo nel prossimo paragrafo.

Fare trading online gratis con un conto demo

Molti broker permettono di provare le loro piattaforme in maniera gratuita attraverso un account demo. Si tratta di una tipologia di conto molto peculiare, poiché non prevede nessun deposito minimo e nessun versamento da compiere.

Si tratta semplicemente di un account di prova, con il quale imparare a conoscere la piattaforma e perché no, familiarizzare con il settore senza correre rischi.

Il broker mette, difatti, a disposizione un capitale virtuale, e sarà con questo che andremo ad operare. Ovviamente sia perdite che profitti saranno del tutto virtuali e non è possibile guadagnare attraverso un conto demo.

Sarà subito ben chiaro come questa tipologia di account possa risultare molto utile a coloro che partono da zero: in questo modo si potrà davvero capire se il trading online fa per noi.

Inoltre, consente un vero e proprio allenamento, poiché tutti gli strumenti e gli asset saranno identici a quelli disponibili in un conto reale, con tanto di oscillazioni registrate in tempo reale.