Consigli e app che aiutano a risparmiare sulla spesa alimentare

ECONOMIA – Negli ultimi tempi, per la maggior parte degli italiani, fare la spesa è diventato più difficile. Ciò è dovuto, principalmente, al periodo di crisi economica che il paese si trova a dover affrontare da qualche anno a questa parte.

E spesso e volentieri, fare la spesa è motivo di spreco di denaro. Tuttavia, esistono alcuni semplici consigli che potrebbero tornare utili nel momento in cui ci si trova in un supermercato. L'arte del risparmio è decisamente qualcosa che è necessario imparare, ed ecco dunque una serie di semplici "trucchi" per risparmiare sulla spesa alimentare.

TECNICHE DI RISPARMIO AL SUPERMERCATO

1. Scegliere oculatamente dove si fa la spesa.

Non tutti i supermercati sono uguali: per risparmiare è necessario sceglierne uno con prezzi vantaggiosi ma allo stesso tempo non bisogna compromettere sulla qualità dei prodotti. In Italia, tra quelli con miglior rapporto qualità-prezzo troviamo i supermercati Coop e soprattutto la loro versione “super”, ovvero le Ipercoop che stanno aprendo su tutto il territorio, anche nel vicino Abruzzo.

2. Occhio alle sottomarche
Spesso si pensa che un prodotto di marca abbia una maggiore qualità. Tuttavia, non è sempre così. E' infatti possibile trovare prodotti che abbiano una buona qualità anche a prezzi più convenienti. Un'ottima idea è, dunque, preferire i prodotti del marchio del supermercato: offrono una buona qualità, ad un prezzo nettamente inferiore.

3. Prodotti in offerta
Di volta in volta è possibile trovare nei grandi supermercati una serie di prodotti a prezzi inferiori rispetto al solito. Infatti, acquistando prodotti in offerta si può risparmiare fino al 50%.

4. Spesa a pancia piena
Il prossimo consiglio è legato a un fattore psicologico. Per quanto possa sembrare strano, fare la spesa dopo aver consumato un pasto, aiuta a risparmiare. Questo accade perché, essendo sazi, non si acquistano prodotti inutili come snack o dolciumi vari. 

5. Lista della spesa
Siate selettivi nei vostri acquisti. Il consiglio è quello di acquistare solo il necessario: fare una lista della spesa vi aiuterà ad avere le idee chiare e, inoltre, vi farà risparmiare tempo prezioso.

SPESA TECNOLOGICA
Ormai la tecnologia è un fattore di fondamentale importanza nelle nostre vite e questo è testimoniato anche a livello del risparmio: ci sono delle applicazioni che aiutano a risparmiare sulla spesa alimentare, come ad esempio DoveConviene: con questa app è possibile visionare i volantini delle offerte dei vari supermercati, direttamente sullo smartphone e utilizzando la geo-localizzazione. Un’altra app molto utile permette di stilare una lista della spesa tramite input vocale, semplicemente "dettando" al vostro smartphone ciò di cui avete bisogno.

Le carte fedeltà sono un ottimo modo per risparmiare denaro: per essere sicuri di averle sempre dietro, si può usare l’app Stocard, che permette di salvarle in formato digitale sul proprio device. Infine, l’applicazione Lastminutesottocasa è un’app dove i negozianti che dispongono di merce in offerta o a breve scadenza, caricano le offerte. I clienti più vicini, riceveranno una notifica direttamente sul loro smartphone.

 

Impostazioni privacy