Covid – Nelle Marche sei decessi. Due focolai in ospedale

In calo i ricoveri: sono 9 in meno

273

Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore si sono verificati sei decessi.

Tutti i deceduti avevano patologie pregresse e addirittura ben quattro di essi avevano esattamente la stessa età (76 anni). I deceduti sono di Senigallia, Fano, Pesaro, Sassocorvaro (Pesaro), Ascoli Piceno e Castel di Lama (AP).


Contagi negli ospedali –
Due focolai Covid sono stati intercettati e ora sono sotto controllo agli Ospedali riuniti di Torrette. Parliamo di casi separati, registrati uno nel reparto di Cardiologia e l’altro in Medicina.

E’ scattato il protocollo di sicurezza che prevede lo spostamento dei pazienti nell’ala Covid 4 dell’ospedale regionale e profilassi immediata per pazienti e sanitari entrati a contatto con la persona positiva. Il direttore generale Caporossi ha affermato che “si tratta di una situazione normale” e che “le contromisure adottate fanno ritenere che la situazione è sotto controllo”.

Ricoveri in calo – E’ in calo il numero dei pazienti ‘Covid-19’ assistiti negli ospedali delle Marche: sono complessivamente  472, 9 meno di ieri, dei quali 458 (-15) ricoverati nei reparti e 14 (+6) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive sono assistite 60 persone, 4 meno di ieri: 11 (-1) a Pesaro, 16 a Torrette, 7 a Jesi, 12 (-1) al Covid Hospital di Civitanova Marche, 3 (-1) a Fermo e 10 (-1) San Benedetto del Tronto. Nelle aree di semi-intensiva sono assistite 129 persone, come ieri: 45 a Pesaro, 16 a Torrette, 2 (-3) al covid di Senigallia, 11 (+1) a Jesi, 4 (+1) a Macerata, 28 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 12 a Fermo, 9 (+1) a San Benedetto del Tronto e 2 ad Ascoli Piceno. E’ quanto emerge dal secondo bollettino del Servizio sanitario regionale.

Gli altri 269 pazienti sono ricoverati in reparti non intensivi: 37 al covid e 1 in psichiatria di Pesaro, 20 (-4) a malattie infettive, 10 (-1) al Cov4 e 1 in ginecologia a Torrette, 19 (-1) all’Inrca di Ancona, 17 (-1) all’Inrca di Fermo, 22 (+2) al covid di Jesi, 21 (+3) al covid di Senigallia, 37 (-2) a malattie infettive a Macerata, 12 (+1) al Covid Hospital di Civitanova Marche, 13 (-1) a Camerino, 23 a malattie infettive di Fermo, 15 (-2) al covid di San Benedetto del Tronto, 4 (-5) a malattie infettive di Ascoli Piceno e 17 presso la casa di cura Villa Serena.