I consigli per investire in Borsa da casa

100

Come investire in Borsa utilizzando le moderne tecnologie, quelle che hanno portato il web ad essere terreno prediletto da parte dei trader, un po’ per scelta un po’ per necessità? Gli ultimi anni ci hanno offerto questa interessante dislocazione dal mondo reale a quello virtuale, parlando in termini di investimenti.
Con la pandemia ed i vari lock down, il discorso è stato ulteriormente amplificato ed oggi il mondo del cosiddetto trading online, investire tramite internet, è diventato realmente popolare e diffuso. Anche il mercato delle azioni può essere approcciato con questa modalità: quali sono i principali rischi del settore e quali le accortezze cui badare prima di iniziare? Cerchiamo di capirlo con i consigli di Borsamercato.com, una guida su come investire in Borsa online.

Come funziona il mondo della Borsa online?
“Si tratta della trasposizione nel mondo virtuale del mercato delle azioni. Il meccanismo è il medesimo, solo che oggi ogni operazione può tranquillamente essere eseguita anche da casa, purchè si abbia una connessione internet ed un device dal quale navigare, pc o smartphone che sia. Il tutto avviene per mezzo di piattaforme apposite, che vanno a funzionare da intermediari tra l’utente privato ed il mercato.”
Come funzionano queste piattaforme?
“Mettono a disposizione un ambiente di lavoro tramite il quale un utente, dopo essersi registrato ed avere aperto un proprio profilo, può iniziare ad investire scegliendo su quali azioni puntare. I broker virtuali sono tanti, alcuni sono nomi noti, gli stessi che operano nel campo del trading online.”
L’acquisto di azioni in rete ha il medesimo meccanismo di quello tradizionale?
“Diciamo che chi opera sul web lo fa con un’altra filosofia, guardando maggiormente allo short, quindi al breve tempo. Non tanto, quindi, acquistare azioni da tenere nel proprio portafogli per anni, quanto ragionare su operazioni a stretto giro: ecco perché spesso, in rete, non si vanno ad acquistare direttamente azioni, ma si opera con prodotti finanziari affini. Che hanno comunque un livello di rischio non indifferente.”
Al riguardo, il trading online in Borsa ha rischi maggiori?
“Il rischio maggiore è dato dal fatto che l’utente che inizia ad investire lo fa in autonomia, non ha quindi una guida che lo supporta indicando e consigliando quali asset valutare e quali scartare. Tradotto, il pericolo maggiore di investire in Borsa tramite la rete è quello che si avvicini a questo mondo, magari spinto da semplice curiosità, anche chi di azioni non ne sa niente, e magari decida di sperimentare lo strumento investendo senza un minimo di raziocinio.”