I regali più strani al mondo

103

Si dice sempre che un regalo deve essere originale e personalizzato in base ai gusti e alle preferenze della persona cui si vuole offirlo.

Non c’è niente di più brutto, infatti, di ricevere un regalo già usato o riciclato: diciamolo, sarà capitato quasi a tutti, almeno una volta nella vita, di ricevere un dono e capire, o dall’incarto o dalla scatola leggermente compromessa o ancora proprio dal prodotto in sé leggermente usurato, che si trattava di un riciclo. Ecco quindi che si perde la stima nei confronti della persona che ce lo ha regalato o comunque si rimane molto delusi. E con ragione.

Diventa allora importante saper scegliere il giusto regalo: che sia qualcosa di unico, fresco, mai visto prima. A tal proposito, conosci i regali più strani al mondo che sono stati fatti?

Il primo posto va al kit per l’analisi del DNA. Ebbene sì, tanto strano e singolare quanto originale, non c’è che dire. Non sarebbe un regalo apprezzato dalla maggior parte delle persone probabilmente, ma se conosci un biologo o un amante della scienza e della genetica, beh, non ci penserei due volte a offrigli questo kit. Sicuramente lo stupirai.

Il secondo posto va al contenitore per fare i ghiacci a forma di proiettile. Forse banale, forse troppo infantile per alcuni, ma di certo strano: può essere adatto agli appassionati di film di guerra.

Il terzo posto va a un pollo finto di gomma che urla: si dice sia un ottimo antistress, anche se forse ad alcuni lo stress lo aumenta, sentendo le urla di un pollo starnazzante. Potrebbe essere un’idea divertente per un amico.

Il quarto posto va ad un water per animali: il tuo cane o il tuo gatto possono bere l’acqua, che andrai ad inserire, direttamente da questa ciotola simil-water.

Il quinto posto va alle pantofole invernali spazzapolvere: si tratta di ciabatte in lana che catturano la polvere mentre le indossi e cammini. Di dubbia igiene, potrebbero essere un regalo/scherzo ironico per la mamma, che tanto raccomanda la pulizia in casa.

Il sesto posto va a uno scheletro di grandezza naturale: più che un regalo può essere uno scherzo da fare a un amico, magari in occasione della Laurea o del compleanno. Potresti farglielo trovare sull’auto sul sedile posteriore o seduto alla sua scrivania.

Il settimo posto va a un libro che propone più di cinquanta idee di cose da fare mentre si è in bagno seduti sul water: tante alternative allo scrolling del proprio smartphone.

Cosa ne pensi? Va bene essere originali, ma forse così è un po’ troppo, non credi?

Se cerchi un’idea per un regalo utile e interessante, adatto ad una persona specifica e/o ad un avvenimento preciso, visita www.trovaunregalo.it, il nuovo sito di riferimento per cercare e trovare il regalo perfetto. Qui troverai numerose sezioni, dedicate ai genitori, al partner, ai bambini e ragazzi, ai nonni e suddivise anche per occasioni d’uso e avvenimenti, come Natale, compleanno, Laurea, Battesimo e così via. Insomma, impossibile non trovare il regalo giusto: ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche!