‘Il futuro non crolla’, Camerino riparte dalla cerimonia di lauree

CAMERINO –  l futuro non crolla. Con queste parole il Rettore dell’Università di Camerino Flavio Corradini ha aperto la cerimonia di presentazione delle tesi di laurea di 24 studenti in informatica, che si è svolta oggi nel Campus Universitario.

Il Rettore, nel salutare gli studenti, ha sottolineato che questa sessione di laurea è un momento particolarmente importante per l’Università e ha raccomandato ai laureandi di portare fuori nel mondo il senso di appartenenza all’Ateneo e anche l’esperienza che hanno vissuto con il terremoto. Presenti all’apertura della giornata anche il Commissario per la ricostruzione Vasco Errani, il Sindaco di Camerino Gianluca Pasqui, gli Assessori dei comuni vicini a Camerino, rappresentanti della presidenza della Regione Marche e della comunità religiosa del territorio.

In particolare il Sindaco Pasqui ha definito la giornata di oggi un traguardo, non solo per gli studenti, ma anche per l’intero territorio. Il primo cittadino ha inoltre sottolineato che le scuole di Camerino sono state sottoposte a verifiche di agibilità e presto l’attività scolastica riprenderà per tutti gli studenti.

Le sedi dell’Università di Camerino che si trovano nella zona rossa ovviamente non sono utilizzabili. L’Università sta valutando soluzioni che consentano agli studenti, in particolare a quelli che risiedono a Camerino e si sono dovuti allontanare dalle proprie case, di riprendere a seguire regolarmente le lezioni e alle sedi distaccate di riavviare le attività

Intanto il 10 e l’11 novembre si svolgeranno nuove sessioni di tesi per gli studenti di architettura e di farmacia.Camerino riparte dall' università. Dopo il sisma che ha danneggiato alcune sedi dell'ateneo situate nel centro storico della cittadina, questa mattina ventiquattro giovani hanno conseguito la laurea in Informatica nel corso di una sessione molto partecipata e sentita.

Intanto l’Università di Camerino ha attivato un conto corrente bancario per raccogliere donazioni a sostegno del progetto #ilfuturononcrolla, volto alla edificazione del collegio internazionale Unicam per studenti meritevoli.

IBAN IT09 Y060 5568 8300 0000 0014 851
BIC BAMAIT3AXXX

Banca: Nuova Banca delle Marche
Intestato a #ilfuturononcrolla – Università degli Studi di Camerino

Impostazioni privacy