Moscerini fastidiosi, come allontanarli dalla propria abitazione: il trucco più efficace

L’estate è il periodo in cui gli insetti sono un vero tormento per le nostre case. Dopo zanzare, formiche e blatte ecco i moscerini

Con l’avvento del caldo e dell’umidità, gli insetti diventano un vero strazio da sopportare. Dalle zanzare con le loro punture ed i ronzii nelle orecchie, per passare alle formiche che invadono le stanze fino alle blatte che rappresentano una tortura da eliminare. Ce ne sono altri però.

I metodi per tener lontano i moscerini
Aumentano con l’umidità-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Sono i moscerini, che per la loro minuscola dimensione possono sembrare innocui e facilmente eliminabili, ma non è certamente così. Sono i cuginetti delle mosche, vediamo come farli fuori.

Come eliminare i moscerini dalle nostre case

Gli insetti, si avvicinano nelle nostre case, causa le alte temperature e l’aumento dell’umidità. La loro proliferazione infatti è dovuta alla pesantezza dell’aria, tipica della bella stagione. E questi animaletti, possono soltanto recare fastidio se non si cercano di eliminarli.

D’estate vogliamo tenere sempre le finestre aperte, per respirare aria fresca, far passare il caldo, ma se non siamo attenti, i moscerini tenderanno ad entrare e tormentarci. Ma cosa attira questi piccoli insetti?

I metodi per tener lontano i moscerini
Un bicchiere di vino è utile per tenerli lontano-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

I moscerini, sono attratti dalla frutta matura o marcia, vegetali, sostanze organiche che vanno in fermentazione. Ed è qui che le femmine depongono le loro uova da cui si sviluppano le larve che, dopo varie mute, si trasformano in pupe e in adulti. Le uova possono essere deposte, a seconda della specie, in acqua o sul terreno.

Quante volte vediamo infatti, volare insettini neri intorno a piante di basilico o prezzemolo? Ma esistono dei trucchi naturali per tenerli lontano dalle nostre case?

Serve poco, in poche parole. Prendiamo un bicchiere o un bel barattolo di vetro, inseriamo all’interno un prodotto o del liquido dal sapore dolce, che attira i moscerini. Come ad esempio aceto bianco, o vino rosso, inserendo all’interno del sapone bianco.

Poniamo il bicchiere sul davanzale di una finestra o su un balcone. Lasciare la trappola per tutta la nottata, e ricordiamo di pulire bene superfici e pavimento da briciole, in modo che non attraggano la loro attenzione.

I metodi per tener lontano i moscerini
Sono attratti dalla frutta-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Togliere anche dalla casa, la frutta che è in decomposizione. Infatti, l’odore pesante che si forma, attrae questi minuscoli insetti.

Altra buona tecnica, è l’uso di piante d’eucalipto. Il forte odore, non fa avvicinare i moscerini, che tenderanno a svolazzare via.

Impostazioni privacy