Stanchezza, affaticamento, stress mentale? Ci vogliono i sali minerali

399

Stanchezza, affaticamento, stress mentale? Ci vogliono i sali minerali. Il caldo vi uccide, vi annienta, e vi sembra le ferie non arrivino più?

La soluzione è integrare con vitamine e sali minerali, preziosissimi in estate.

Ma come scegliere nella vasta gamma delle alternative? Innanzitutto devono essere naturali, non trattati chimicamente, pronti per adattarsi alle esigenze dell’organismo.

Fondamentale anche il prodotto sia Made in Italy, garanzia di qualità. Ad esempio, Diamond Life, azienda con sede a Parma seppur molto apprezzata e conosciuta all’estero, vanta un comitato scientifico d’eccezione che garantisce una produzione naturale e d’eccellenza.

Per l’estate e le sue stanchezze, Diamond Life consiglia Bio Basic, detossinante naturale che aumenta le difese immunitarie.

Bio Basic favorisce l’assorbimento di Calcio e Magnesio, la detossificazione di intestino e cute, favorisce il transito intestinale, combatte gli stati di affaticamento, favorisce la crescita di batteri benefici nell’organismo (funzione probiotica)

I suoi componenti principali: 

Magnesio citrato, Bicarbonato di potassio, Zinco citrato, Manganese citrato
Sali minerali alcalinizzanti che risultano utili per contrastare l’acidosi tissutale e favorire la mineralizzazione ossea.

Frutto-oligosaccaridi
Favoriscono la funzione prebiotica, l’equilibrio della flora batterica intestinale. Esercitano azione positiva sulla salute dovuta alle virtù stimolanti rivolte alla flora batterica benefica e impediscono la formazione e l’assorbimento di tossine nel colon originate dai processi  fermentativi.

Vitamina D
Indispensabile per il metabolismo osseo, riduce in modo significativo l’incidenza delle fratture, ottimizza l’efficacia di qualsiasi trattamento contro l’osteoporosi, regola alcune funzioni del sistema immunitario, è in grado di modulare l’azione di molte sostanze coinvolte nella regolazione della pressione arteriosa.

Boldo foglie 
Le foglie del Boldo contengono olio essenziale ricco in monoterpeni (limonene, p-cimene, 1,8-cineolo, fellandrene e ascaridolo), flavonoidi e alcaloidi (boldina) con azione disintossicante, epatoprotettrice e colagoga (aumenta la secrezione della bile e ne diminuisce la viscosità). Le proprietà digestive rendono la pianta utile per contrastare la digestione lenta. Indicato in situazioni di stitichezza grazie alla sua azione blandamente lassativa.

Rabarbaro radice 
Alla reina, principio attivo tipico della pianta, insieme ai tannini, alla fibra alimentare, ad altri glucosidi antrachiononici, all’acido crisofanico e al crisofanolon, alle pectine, agli acidi folico e gallico, sono dovute proprietà digestive, epatoprotettive, purgative, depurative e decongestionati.

Fumaria parti aeree 
Ai principi attivi, quali fumarina, resina, tannino, mucillagine, colina e flavonoidi sono attribuiti l’effetto antispastico, depurante il sangue (favorisce la fase II di detossificazione epatica), dermopurificante e dermoprotettivo, digestivo eupeptico e regolante il flusso biliare con meccanismo anfocoleretico che aumenta cioè il flusso biliare insufficiente e lo riduce quando è in eccesso mentre non agisce se non vi è necessità.

Salsapariglia radice 
In virtù dei principi attivi e costituenti tra cui la smilacina, la salsasaponina, l’acido salsasapinico, glucidi, colina, saponina, tannini, potassio e calcio ha proprietà antinfiammatoria (saponine), antireumatica, diuretiche, espettoranti e depurative.

Glutammina
Svolge  un ruolo immunomodulante, ha un’azione protettiva nei confronti della mucosa gastrointestinale, e svolge un ruolo importante per la regolazione del bilancio acido-base.

Calcio Corallino Fossile
Grazie alla forma di aragonite ha elevata biodisponibilità; essenziale per la formazione della matrice ossea, per l’integrità dei neuroni e per la funzione di neurotrasmissione; è vitale per la contrattilità di tutti i tessuti muscolari e per mantenere un corretto ritmo cardiaco.