Aceto nel serbatoio del ferro da stiro, svelato il trucco della lavanderia: tutti lo stanno ormai facendo, straordinario

Il trucco super efficace usato in lavanderia per avere un ferro da stiro sempre perfettamente funzionante. Serve solo l’aceto.

Tutti in casa abbiamo un ferro da stiro e, per quanto soprattutto in estate non sia l’attività più piacevole da fare, ci sono momenti in cui è indispensabile usarlo e capi che ne richiedono l’utilizzo. È importante però saperne fare la manutenzione per farlo durare a lungo nel tempo; il trucco dell’aceto è il più efficace.

come fare manutenzione al ferro da stiro
Trucco dell’aceto per un ferro funzionante (foto da Canva) – Lindiscreto.it

Necessario e indispensabile per il trattamento di alcuni capi, perché il ferro da stiro funzioni bene e non vada poi a rovinare i vestiti è importante che sia in buone condizioni. Questo vuol dire prendersi cura di questo elettrodomestico proprio come si fa manutenzione per tutti gli altri apparecchi che abbiamo in casa.

In particolare, è importante mantenere costantemente pulita la piastra che, essendo quella che poi entra in contatto diretto con i capi, necessita di essere sempre come nuova. Per non arrivare mai al punto di far comparire macchie di ruggine, si possono utilizzare prodotti naturali davvero efficaci per la sua pulizia.

Il trucco dell’aceto per avere un ferro da stiro sempre come nuovo

Il trucco più usato dalle lavanderie, che quindi di ferri da stiro e manutenzione degli stessi ne sanno qualcosa, è quello dell’aceto che, mescolato all’acqua distillata, farà sparire ogni traccia di calcare.

pulizia del ferro da stiro
Pulire la piastra del ferro da stiro (foto da Canva) – Lindiscreto.it

L’utilizzo dell’aceto, sia esso di mele che di vino bianco, nelle pulizie domestiche è ampiamente sdoganato e in diverse occasioni vi abbiamo svelato trucchi utili sul suo utilizzo, per esempio per la pulizia dei pavimenti o rendere più lucenti le stoviglie o ancora per la pulizia del wc.

Qui vogliamo invece svelarvi come sfruttando l’aceto si possa avere un ferro da stiro come nuovo. L’impiego di questo ingrediente permetterà di eliminare ogni traccia di calcare migliorando il funzionamento dell’elettrodomestico. Per sfruttare il trucco, bisognerà diluire 60 ml di aceto bianco con 180 ml di acqua distillata e aggiungere la miscela nel serbatoio del ferro da stiro che dovrà essere freddo. Dopodiché lo si potrà accendere e lasciarlo riscaldare per 5 minuti, in questo tempo l’aceto agirà per sciogliere il calcare. Premete poi per 20-30 secondi il pulsante del vapore in modo da far fuoriuscire lo sporco e ripetete l’operazione per 6 volte.

aceto per le pulizie
Versare l’aceto nel serbatoio del ferro (foto da Canva) – Lindiscreto.it

Il calcare andrà via da solo, comunque è bene aspettare che piastra si raffreddi per fare un ulteriore ispezione dei fori ed eventualmente eliminare le ultime tracce di calcare utilizzando uno spazzolino.

Impostazioni privacy