Addio gonfiore addominale, consuma questi alimenti: risultati fantastici

Parliamo di un fastidioso problema intestinale, che se non risolto anzitempo, può essere difficile da risolvere

Quante persone tendono ad avvertire stomaco pieno, anche se non mangiano niente durante la giornata? È come se lo stomaco fosse continuamente riempito da aria o gas e non si sa come poter rimediare. Importante venire al capo del problema altrimenti potrebbe peggiorare.

Gonfiori addominali? Alimenti giusti!
Problema può esser causato anche da stress-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Di solito, questo sintomo, colpisce soprattutto chi, tende a mangiare velocemente, senza far riposare un attimo il sistema digestivo ad inglobare di ciò che ci stiamo nutrendo. Oppure, può essere del gas, che va a riempire il nostro stomaco e non sappiamo come farlo uscire.

Alimento buoni per sgonfiare lo stomaco

La sensazione dello stomaco pieno, è come se stesse per esplodere. E la causa oltre mangiare velocemente senza digerire bene, potrebbe essere anche dovuto a sensazioni di stress o stanchezza, oppure difficoltà nel metabolismo di alcuni nutrienti.

Gonfiori addominali? Alimenti giusti!
Stomaco pieno di gas-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Oppure, un consumo elevato di legumi, come fagioli o lenticchie, che tendono a riempire lo stomaco, o anche tipi di verdura come il cavolo, ritenuti “pesanti”. C’è infatti, il pericolo che si possa cadere in uno stato di stitichezza.

Come bisogna risolvere questo problema? Secondo gli esperti di dietologia, è consigliato il consumo di frutta, che possa rilasciare liquidi all’interno del sistema digestivo. Quindi non prodotti, come le banane, che tendono a chiudere lo stomaco.

Gonfiori addominali? Alimenti giusti!
Medici consigliano di consumare alimenti adatti-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

La frutta va mangiata cotta, morbida. Importante anche la colazione, a cominciare da una tazza di kefir da 150 gr accompagnata da 30 gr di avena e 40 gr di lamponi.

Come spuntino pomeridiano, andrebbero bene circa 60 grammi di pane integrale per poi spalmare 100 gr ricotta. 

Andrebbe bene del riso, che aiuta sia a digerire, che a placare la fame. Oppure carne non lavorata, accompagnata da uova.

Esistono rimedi naturali? È bene bere tisane e decotti, tè o anice che aiutano ad espellere il gas che ottura il nostro stomaco.

Importante non bere acqua frizzante, oppure bevande come coca-cola, che possono rischiare di peggiorare la situazione. Evitare di deglutire bevande fredde, ma a temperatura ambiente. Ricordiamo, che anche un po’ di attività fisica, può essere d’aiuto.

Restare per troppo tempo fermi, non aiuta a digerire, muoversi un po’ potrebbe essere un’ottima soluzione.

Impostazioni privacy