Come caricare correttamente la lavastoviglie non commettere più errori

Lavastoviglie: svelato il metodo corretto per caricarla adeguatamente, ecco come non rovinare il macchinario.

La lavastoviglie è fondamentale in cucina, averne una è molto comodo, grazie ad essa possiamo pulire ed igienizzare ciò che utilizziamo in cucina, soprattutto quando abbiamo ospiti, o abbiamo cucinato piatti elaborati, mettere i piatti dentro la lavastoviglie ci fa risparmiare molto tempo ed energie.

Caricare lavastoviglie
Lavastoviglie (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Lavare a mano a volte può essere poco stancante, tuttavia se i piatti sono molti e si sono accumulati, è meglio utilizzare la lavastoviglie. Anche se abbiamo preparato alcuni alimenti, è preferibile igienizzare e profumare i piatti come si deve. Grazie alle alte temperature e al detersivo ad esempio. Se abbiamo cucinato il pesce o altri alimenti che hanno un odore forte, mettere i piatti in lavastoviglie è la soluzione migliore.

Questo elettrodomestico è davvero molto risolutivo, tuttavia alcune persone potrebbero commettere diversi errori quando la caricano. Se questo passaggio non viene fatto correttamente, si potrebbe generare un grande spreco di acqua e di energia elettrica.

Lavastoviglie, caricala nella maniera corretta e riduci l’impatto ambientale

Per caricare la lavastoviglie in maniera corretta, ci possiamo servire di alcuni trucchi, prima di tutto è fondamentale non appesantirla troppo, in quanto il lavaggio potrebbe non essere soddisfacente, d’altro canto non bisogna nemmeno mandarla mezza vuota.

Errori trucchi
Lavastoviglie (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Bisogna imparare anche a calibrare le giuste dosi detersivo infatti metterne troppo potrebbe essere controproducente ed avere un maggior impatto a livello ambientale. Anche le stoviglie vanno azionate con raziocinio, prima di tutto è bene dare una passata ai piatti soprattutto se sono molto incrostati, bisogna tra l’altro evitare di inserire nella lavastoviglie oggetti che contengono ancora residui di cibo.

Infine bisognerà posizionare gli oggetti in modo tale che non si tocchino tra di loro per garantire una corretta pulizia a tutti. Anche l’ora in cui decidiamo di mandarla può influire, per risparmiare leggermente farla la sera è sicuramente il momento migliore, dalle 19:30 in poi infatti il dispendio energetico sarà minore.

Piatti sporchi
Lavastoviglie (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Ultima cosa da tenere a mente, è quella di eseguire alla lavastoviglie una manutenzione periodica, sarà infatti fondamentale controllare i filtri e pulirla, così da evitare che si deteriori nel tempo.

Impostazioni privacy