Colazione, qual è la quantità giusta di biscotti da mangiare: nessuno lo sapeva prima

La colazione è fondamentale per iniziare nel migliore dei modi la giornata. Ma attenzione a cosa si mangia, senza eccedere

I medici, consigliano sempre, dopo aver valutato lo stato di salute di una persona, di fare sempre una buona colazione, con latte, cappuccino o succo di frutta. Bisogna poi mangiare sempre qualcosa, che siano biscotti, brioches, o cornetti. Ma senza esagerare. 

Quanti biscotti mangiare al mattino?
Colazione con latte e biscotti integrali-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

La colazione, può anche causare pesantezza, se si eccede nella quantità e può comportare problemi anche al sistema digestivo di un essere umano. Quindi, attenzione anche a che tipo di biscotti si mangiano, perché alcuni non sono proprio consigliati per una buona colazione.

Quanti biscotti bisogna mangiare?

Tra le domande più frequenti, soprattutto da parte di chi fa una dieta centralizzata per l’attività fisica è “quanto bisogna mangiare a colazione?” La quantità minima di una colazione si basa intorno ai 200-300 calorie, quindi non più di 4-5 biscotti da mangiare la mattina.

Quanti biscotti mangiare al mattino?
Colazione all’italiana-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Ma bisogna anche fare attenzione a quali tipi di biscotti bisogna consumare. Infatti di solito, la maggior parte dei consumatori, acquista pacchi di biscotti all’interno dei supermercati, che non sempre possono garantire qualità. Ci sono i biscotti secchi, quelli alla frutta, e quelli al cioccolato, forse i più ambiti e ricercati.

Secondo la maggior parte dei dietologi, mangiare solo biscotti, non rappresenta la colazione perfetta. Perché l’entrata di calorie nel nostro sistema immunitario non è sufficiente. Per migliorare la dieta di una colazione è bene anche cercare dei prodotti artigianali, con i prodotti di uova, farina e burro di alta qualità, senza il rischio che siano scaduti evitando così intolleranza digestiva.

Quanti biscotti mangiare al mattino?
Importante non eccedere-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Assieme ai biscotti, va bene il miele, che garantisce grande quantità di energia per affrontare al meglio la giornata. Quindi, anche una bella chiacchierata con un dietologo andrebbe bene per una corretta colazione mattutina.

Attenzione anche a non esagerare, perché se si supera la quantità, si rischia di ingrassare, viste anche le calorie ed i grassi che contengono alcuni tipi di biscotti.

Quindi la mattina, effettuiamo la tipica colazione all’italiana, con 50 grammi di biscotti integrali, accompagnati da latte o yogurt bianco che garantisce proteine e calorie per tutta la giornata.

Impostazioni privacy