Cosa succede se mangi i fichi con la buccia? Conseguenze impronosticabili

Attenzione a mangiare i fichi con la buccia, questa contiene infatti alcune sostanze che potrebbero causare qualche problema.

Ricchi di calcio e vitamina A, i fichi hanno tantissime proprietà importanti e utili alla salute del nostro organismo; ma ci sono anche alcune controindicazioni, alcune di queste si possono verificare quando si mangia questo frutto con la buccia.

i fichi si mangiano con o senza buccia?
Mangiare i fichi senza buccia (foto da Canva) – Lindiscreto.it

Mangiare fichi fa bene. Questo è un dato di fatto contro cui non si può andare; il frutto del Ficus carica è ricco di tanti nutrienti importanti dalle vitamine, A ma anche del gruppo B e K, che unite alla presenza di potassio, calcio e ferro aiutano a mantenere in salute la pelle, le ossa e i capelli. Non solo, tra le sue proprietà sono note anche quelle lassativa e ancor più quella digestiva e antinfiammatoria. Eppure bisogna stare attenti a mangiare i fichi con la buccia, questa infatti potrebbe causare qualche problema.

Cosa contiene la buccia dei fichi e perché non andrebbe mangiata

Se mangiare fichi non porta danno, anzi al contrario, c’è da dire anche che si tratta di uno di quei frutti che andrebbero consumati senza buccia in quanto è questa a provocare qualche controindicazione.

colazione con i fichi
Pancake con fichi (foto da Canva) – Lindiscreto.it

Sfruttabili sia per ricette dolci, come la deliziosa confettura, che salata come il risotto, i fichi devono essere sempre consumarti senza buccia e questo perché l’involucro del frutto contiene ficina ovvero un enzima che appartiene alla categoria dei proteolici che hanno il compito di scomporre le proteine e matabolizzarle sotto forma di amminoacidi.

Questo processo di trasformazione può provocare una sensazione di formicolio alla bocca e alla lingua, che poi sono anche i sintomi iniziali di una reazione allergica per cui bisogna stare attenti a non confonderli. Di certo sappiamo che i fichi mangiati senza buccia hanno meno sapore e che fin dall’antichità i greci credevano che la vera fonte nutriente del frutto fosse proprio la buccia, grazie alla quale i muscoli potessero aumentare di volume. La verità, probabilmente, sta nel mezzo ovvero che si potrebbero mangiare anche i fichi con la buccia ma senza esagerare così da evitare gli eventuali effetti collaterali.

insalata di fichi
Insalata con fichi (foto da Canva) – Lindiscreto.it

Attenzione, infine, alle dosi: si possono mangiare fino a 4 fichi al giorno, ma se si supera questa dose si rischiano effetti contrari come diarrea, mal di stomaco, ostruzioni all’intestino e diverticolite.

Impostazioni privacy