Derby da sballo per la Nuova Juventina, Favetti rovescia il Monturano

SPORT COMMUNICATION – Un derby da sballo, con tanto di rovesciata stile Panini per Favetti che lancia la Nuova Juventina nella netta affermazione per 4 a 1 ai danni del Futsal Monturano, fino a ieri sera a punteggio pieno e in testa al girone C di serie C2.

Davanti ad un numeroso pubblico, per una gara sentita da ambo le parti, i ragazzi di mister Simone Brasili sfoderano la prestazione perfetta e agganciano i “cugini” in graduatoria, riscattando prontamente la brutta sconfitta per 9 a 2 subita in quel di Monteprandone. I veregrensi comandano il gioco sin da subito e, dopo soli due minuti, trovano il vantaggio con il tocco felpato di Favetti che elude in diagonale l’intervento del portiere ospite. Ma il Monturano alza i ritmi e, dopo un paio di conclusioni smorzate da Doumi, trova il pari con Donati che, in scivolata sul secondo palo, insacca a porta vuota,

finalizzando una bella intuizione dalla destra dove i padroni di casa si lasciano sorprendere. Ma al 15esimo l’ennesimo capolavoro del verdeoro Favetti riporta avanti i suoi: rimpallo su un tiro, pallone in volo e rovesciata leggendaria con tanto di abbraccio al figlio in tribuna. La Juventina colleziona un paio di pali clamorosi, fino al 17esimo quando Grasselli trova il varco giusto e manda tutti al riposo sul 3 a 1. Al rientro in campo Monturano prova a forzare ma, a parte un palo interno a Doumi battuto, non sembra in grande serata. E lo dimostra regalando una punizione dal limite per un tocco di troppo del portiere ospite con palla già giocata in precedenza e Testella, con l’uno-due di Favetti, insacca il quattro a uno. All’undicesimo, però, gli ospiti potrebbero riaprire le sorti del match con il rigore assegnato per evidente trattenuta in area di Palmieri: va dal dischetto Nucci ma Doumi, allargando le braccia, respinge e salva il risultato. Nel finale di match prima Grasseli, poi Testella possono giocarsi il jolly dai dieci metri ma la palla non trova la porta, fino al triplice fischio di Andrea Ubaldi di Fermo che decreta la grande vitoria veregrense e lancia Marzetti e compagni nei piani altissima della classifica.

NUOVA JUVENTINA – FUTSAL MONTURANO 4-1

NUOVA JUVENTINA: COPPARI, DOUMI, PALMIERI, CATINI, ROMITELLI, TESTELLA, FAVETTI, RAMUNDO, MASULLO, GRASSELLI, MAZZA, MARZETTI; ALL SIMONE BRASILI

FUTSAL MONTURANO: FORESI, GIAMMARINI, CANCELLIERI, NUCCI, DONATI, ERCOLI, LATTANZI, MORELLI, ROGANTE, SMERILLI, ZAMPETTI, MARINANGELI; ALL JOHN MALVESTITI

DIRETTORE DI GARA: ANDREA UBALDI (FERMO)

La Nuova Juventina è entrata nel circuito Sport Communication. Per le società che vorrebbero informazioni, sono a disposizione i recapiti telefonici (320-1742733) e la mail (emanueletrementozzi83@gmail.com).

 

 

 

Impostazioni privacy