Estate, il modo per rendere fresca la tua auto in pochi minuti

I trucchi migliori per rinfrescare la propria macchina, poni rimedio al caldo torrido che puoi trovare dopo aver parcheggiato l’auto.

In estate la propria auto potrebbe essere davvero molto calda, sopratutto se la lasciamo parcheggiata al sole per lungo tempo, quando ci saliamo potrebbe essere diventata davvero un forno.

Parcheggio coperto
Parcheggio (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Questo può accadere anche se parcheggiamo all’ombra, le temperature possono essere davvero molto alte e per questa ragione la macchina potrebbe diventare impraticabile. Quando entriamo in una macchina troppo calda potrebbe essere difficile addirittura sedersi nel sedile o toccare il volante.

Le persone anziane e i bambini potrebbero soffrire ancora di più se entrano in una macchina bollente, tuttavia rappresenta un rischio per chiunque. Purtroppo si tratta di un problema che possiamo riscontrare anche quotidianamente soprattutto se abitiamo in una casa che non ha il posto auto, è dunque importante cercare di porre rimedio.

Ecco come rinfrescare la propria auto durante l’estate, scopri come non avere problemi

La macchina troppo calda può essere addirittura pericolosa per la nostra salute è importante infatti arieggiarla sempre prima di salire soprattutto se è rimasta parecchio tempo sotto il sole. Il metallo potrebbe surriscaldarsi ma anche i sedili e il volante interni per questa ragione non possiamo precipitarci in auto troppo velocemente.

Estate auto
Macchina (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Uno stratagemma utilizzato ormai da anni è quello del parasole se non ne avete uno potete anche sostituirlo con un telo da mare o con un panno con il quale potrete andare a coprire anche il volante. Primo fra tutti è il rimedio di aprire tutte le portiere della macchina per cercare di far circolare l’aria quanto più possibile è di rinfrescare quanto possibile l’auto o quantomeno di farla raffreddare.

Mentre apriamo le portiere dell’auto possiamo anche iniziare ad accendere l’aria condizionata sicuramente ci metterà un po’ ma farà la sua piccola parte. È possibile ricorrere al metodo del ghiaccio, infatti tenendo alcune bottigliette di plastica con dell’acqua ghiacciata all’interno dell’abitacolo la macchina si surriscalderà di meno. Può essere utilizzato anche un panno umido posizionandolo vicino all’aria condizionata.

Macchina calda rimedi
Macchina (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Esiste inoltre la pellicola che contrasta i raggi UV, questo materiale può essere applicato sui vetri ed è in grado di filtrare i raggi solari, è un metodo abbastanza risolutivo in quanto è in grado di abbassare la temperatura anche di 5 o 10 gradi. Quando ne abbiamo la possibilità è sempre consigliato parcheggiare la propria auto al coperto.

Impostazioni privacy