Kinder Cereali fai da te: come realizzarlo facilmente con le tue mani

Kinder cereali: tutti i passaggi per farlo in casa, la ricetta più buona dell’originale, scopri gli ingredienti e il metodo di preparazione.

Il Kinder cereali è uno degli snack più apprezzati, questo dolce è a base di riso soffiato e cioccolato. Anche se la classica versione della Kinder è facilmente reperibile ed economica, se avete voglia di cimentarvi nella preparazione di un dolce simile ma più sano, potete farlo direttamente in casa.

Cioccolato latte bianco
Cioccolato (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Il dolce proposto infatti prevede l’utilizzo di pochi ingredienti, al suo interno inoltre non saranno presenti conservanti. Potrete prepararlo in abbondanza e mangiarlo con gusto e con meno sensi di colpa rispetto alla versione industriale.

Per realizzare lo snack in casa è necessario procurarsi del cioccolato al latte, del cioccolato bianco e dei cereali soffiati di riso e di farro, si tratta di un’alternativa più sana e meno calorica.

Kinder cereali fatto in casa, tutti i passaggi per ottenere lo snack croccante che ti farà impazzire

Iniziate procurandovi 300 g di cioccolato al latte, 150 g cioccolato bianco, 25 g di riso soffiato e 25 g di farro soffiato, cominciate fondendo il cioccolato al latte in un pentolino.

Riso soffiato
Riso soffiato (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Rivestite poi una teglia con la carta forno e versateci sopra metà cioccolato, spargetelo per bene e rendetelo più uniforme possibile mettetelo in freezer per 10 minuti così da ottenere una base liscia e compatta. Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco e mescolatelo con i cereali.

Una volta pronto quando avrete ottenuto un impasto omogeneo, versatelo sopra la base di cioccolato, versate infine l’altra metà del cioccolato al latte e mettete il tutto in freezer per circa un’ora, o in frigo per cinque ore. Trascorso questo tempo l’impasto dovrebbe risultare compatto come una tavoletta di cioccolato a questo punto dedicatevi alla creazione delle vostre barrette. Con l’aiuto di un coltello andatele a ricavare, una volta ottenute sono pronte per essere mangiate.

Kinder cereali
Cioccolato bianco (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Le barrette di Kinder cereali si possono conservare in frigorifero fino a 4/5 giorni, sono ottime da mangiare come snack dopo un allenamento o per placare la fame nel pomeriggio. Uno spuntino sfizioso ed originale che farà impazzire tutta la famiglia ed in particolare i vostri bambini.

Impostazioni privacy