Lavatrice, prova il trucco del bicchiere: risparmi tantissimi soldi

Gli elettrodomestici sono mezzi casalinghi utili, ma mai perfetti. Sono tanti i problemini che bisogna risolvere con metodi naturali

Tra i tanti elettrodomestici sui quali facciamo sempre affidamento, come le lavastoviglie, il forno o la lavatrice, possono essere sempre frequenti i problemi che nascono. A volte malfunzionamento, danni interni o addirittura la formazione del calcare interno, che non è mai facile rimuovere.

Metodo anti-calcare per la lavatrice
Gli abiti escono sporchi e macchiati-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

La lavatrice, è probabilmente l’elettrodomestico indispensabile per intere famiglie. Nuclei con tanti figli, in cui bisogna lavare non solo abiti, ma anche abbigliamenti sportivi, coperte, lenzuola e chi ne ha più ne metta. Ma se si forma il calcare, come bisogna rimuoverlo?

Ecco come rimuovere il calcare

La lavatrice è un mezzo che sta sempre a contatto con l’acqua, quindi il rischio di formazione di calcare o ruggine è sempre molto alto. Fin quando è nuova, non c’è alcun problema, ma se è un po’ datata, allora le cause di formazione del calcare possono essere sempre frequenti.

Metodo anti-calcare per la lavatrice
Cosa serve per risolvere il problema?-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

In una lavastoviglie con calcare, i panni che prendiamo dall’oblò, escono sporchi, con macchie d’arancione e grigi. Quindi bisogna risolvere il problema. Cosa fare? Chiamare l’idraulico? Che magari chiederà anche una bella somma alta per eliminare il calcare?

Oppure comprarne una nuova? Non c’è bisogno. Se abbiamo l’aceto, la situazione si può facilmente risolvere. Ma per i meno esperti, cosa bisogna fare?

Come sappiamo, l’aceto ha un colorito chiaro, ed ha grandi proprietà detergenti che rimuovono sia il calcare che le macchie sui nostri abiti.

Metodo anti-calcare per la lavatrice
Un bel bicchiere d’aceto-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Prendere un bel bicchiere d’aceto, aprire il carrello della lavatrice e versarlo al suo interno. L’aceto tenderà ad igienizzare la lavatrice, rimuovendo anche i cattivi odori che fuoriescono dall‘oblò e soprattutto anche il grasso all’interno.

L‘aceto, è da sempre per le nostre case, un grande alleato per la pulizia, per tutti gli elettrodomestici. Oppure anche per tener lontani insetti fastidiosi soprattutto nel periodo estivo.

Abbiamo tante volte analizzato, come l’aceto se messo nei luoghi in cui gli insetti tendono ad avvicinarsi, il suo forte odore, terrà lontano sia formiche che le blatte.

Quindi è sempre buono tenere una bella bottiglia d’aceto, utile sia per la cucina che per la pulizia della nostra casa.

Impostazioni privacy